Covid bambini, 400 ricoverati di fascia 5-11 anni in 7 giorni - QdS

Covid bambini, 400 ricoverati di fascia 5-11 anni in 7 giorni

web-iz

Covid bambini, 400 ricoverati di fascia 5-11 anni in 7 giorni

web-iz |
lunedì 24 Gennaio 2022 - 13:46

Solo il 7% dei bambini italiani tra i 5 e gli 11 anni ha completato il ciclo vaccinale. In una settimana oltre 294mila contagi in fascia 0-19 anni.

Crescono le ospedalizzazioni Covid nella fascia d’età 5-11 anni nell’ultima settimana. “Sono state registrate circa 400 ospedalizzazioni sulle 834 complessive che hanno riguardato la popolazione 0-19 anni” dice la presidente della Società italiana di pediatra (Sip), Annamaria Staiano, citando dati frutto di una elaborazione delle statistiche dell’Istituto superiore di sanità (Iss), e sottolineando l’importanza della vaccinazione per proteggere i più piccoli anche dal rischio di ricoveri. “La crescita del tasso di incidenza” di Covid-19 “sta rallentando in tutte le fasce di età tranne che nei bambini sotto gli 11 anni per i quali risulta in aumento”.

Oltre 294mila contagi in fascia 0-19 anni nell’ultima settimana

Complessivamente, nell’ultima settimana sono state oltre 294mila le nuove infezioni nella fascia di età 0-19 anni, con 834 ospedalizzazioni, 13 ricoveri in terapia intensiva e un morto, sempre secondo l’elaborazione Sip sui dati dell’Iss.

“Attualmente solo il 7% dei 3.656.069 bambini italiani tra i 5 e gli 11 anni ha completato il ciclo vaccinale” anti-Covid “con due dosi e il 27% è stato immunizzato con la prima dose”, ma “più di 2 milioni e mezzo di bambini non hanno ancora ricevuto alcuna protezione”.

Da qui l’appello: “Esortiamo i genitori” dei bambini non ancora vaccinati “a iniziare al più presto il ciclo vaccinale per il loro figli – invita Russo – cosi come ricordiamo ai genitori dei bambini immunizzati con la prima dose l’importanza di completare nei tempi previsti il ciclo vaccinale, in maniera tale da offrire ai propri figli la più ampia protezione nei confronti del virus pandemico”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684