Covid, vaccini AZ e J&J, stop consegne in Italia per un mese - QdS

Covid, vaccini AZ e J&J, stop consegne in Italia per un mese

web-mp

Covid, vaccini AZ e J&J, stop consegne in Italia per un mese

web-mp |
martedì 13 Luglio 2021 - 08:54

Chi lo desidera può chiedere nuove dosi AstraZeneca e J&J. Lo stop è solo momentaneo, fino alla metà di agosto. Una volta esaurite le dosi rimanenti, si procederà con gli altri vaccini disponibili

Sospese almeno per un mese le consegne delle fiale AstraZeneca e Johnson&Johnson alle Regioni italiane. Una volta esaurite le dosi rimanenti, si procederà con gli altri vaccini disponibili.

E’ l’ultima novità che emerge dalla campagna vaccinale. La decisione è dovuta allo scarso utilizzo delle dosi di questi sieri, al punto che diverse Regioni hanno chiesto la restituzione delle dosi in eccesso alla struttura commissariale.

Chi lo desidera può chiedere nuove dosi AstraZeneca e J&J. Lo stop è solo momentaneo, fino alla metà di agosto. Ma la struttura commissariale del generale Figliuolo ha specificato alle Regioni che possono comunque chiedere nuove dosi di questi sieri se lo ritengono opportuno.

Tuttavia i vaccini a vettore virale (come appunto il Vaxzevria di AstraZeneca e Janssen di Johnson&Johnson) saranno utilizzati sempre di meno: la copertura vaccinale per gli over 60 è ormai a buon punto e nei primi giorni di luglio sono stati somministrati circa 5,4 milioni di dosi, quasi tutte con Pfizer.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684