Dani Alves incastrato da un tattoo, la presunta vittima: "Ha una mezzaluna sul pube"

Dani Alves incastrato da un tattoo, la presunta vittima: “Ha una mezzaluna sul pube”

Daniele D'Alessandro

Dani Alves incastrato da un tattoo, la presunta vittima: “Ha una mezzaluna sul pube”

Redazione  |
mercoledì 25 Gennaio 2023 - 17:07

Si aggrava la posizione dell'ex terzino del Barcellona Dani Alves: un tatuaggio sul pube confermerebbe il suo tentativo di violenza

Si aggrava la posizione di Dani Alves, rinchiuso nel carcere di Barcellona ormai da 5 giorni dopo l’arresto per presunta violenza sessuale nei confronti di una ragazza di 23 anni all’interno di una discoteca in Catalogna.

Sottoposto a interrogatorio dagli inquirenti, l’ex stella blaugrana avrebbe cambiato tre volte versione, adducendo prima di non conoscere la ragazza, poi che la stessa si fosse avventata su di lui quando era seduto al water e infine di aver consumato con la donna un “rapporto consenziente“.

L’ex terzino del PSG incastrato da un tatuaggio: rischia fino a 12 anni di carcere

A mettere ancor più nei guai il calciatore verdeoro sarebbero stati i dettagli forniti dalla presunta vittima alle autorità.

La 23enne infatti avrebbe rivelato la presenza di un tattoo a forma di mezzaluna sul pube di Dani Alves.

Ciò, naturalmente, confermerebbe il tentativo dell’ex Juventus di costringere la ragazza a fare del sesso orale con lui.

Dani Alves, qualora fossero confermate le gravi accuse a suo carico, rischierebbe fino a 12 anni di prigione.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001