In arrivo due Centri di aggregazione per minori a Riesi e Caltanissetta - QdS

In arrivo due Centri di aggregazione per minori a Riesi e Caltanissetta

redazione

In arrivo due Centri di aggregazione per minori a Riesi e Caltanissetta

Chiara Vilardo  |
martedì 24 Gennaio 2023 - 09:24

Pubblicati sui rispettivi siti web istituzionali l’avviso per individuare i soggetti del terzo settore cui affidare la gestione del Cam. In ballo un investimento complessivo di 420 mila euro

CALTANISSETTA – È stato pubblicato sui siti istituzionali dei Comuni di Caltanissetta e di Riesi l’avviso di gara per individuare soggetti del terzo settore in possesso dei necessari requisiti e capacità cui affidare la gestione di un Centro di aggregazione per minori (Cam).

La gara è suddivisa in due lotti per l’affidamento della gestione del Centro, nei comuni Caltanissetta e di Riesi, per un valore complessivo di 420.000,00 euro (210.000 euro per singolo Centro). L’appalto avrà durata triennale.

Il progetto Centro di aggregazione per minori nasce dalla necessità di garantire ai giovani delle nuove opportunità di socializzazione, dove poter far crescere la personalità di ciascuno nella reciproca accettazione, abbinando così alle abilità prettamente scolastiche anche quelle di socialità e di confronto con gli altri. La finalità che il servizio persegue è infatti la creazione di un contesto che sia educativo, in funzione di supporto rispetto a quello scolastico e familiare, dove ciascuno possa esprimere liberamente le proprie potenzialità e i propri interessi. Per raggiungere questo scopo il Cam coinvolgerà infatti famiglie, scuola, servizi sociali e comunità locale, collegando così più soggetti che si confrontano, si scambiano impressioni, informazioni, idee, contribuendo ad aiutare i minori nella loro crescita. L’accesso al centro sarà libero.

Il criterio di aggiudicazione del servizio da parte dei soggetti del terzo settore si baserà sull’offerta economicamente più vantaggiosa. La gara in oggetto verrà espletata in modalità completamente telematica attraverso la piattaforma, il cui accesso è consentito ai soli utenti registrati; i potenziali partecipanti, quindi, dovranno procedere alla procedura di registrazione per potere presentare la propria offerta al seguente indirizzo: https://appalti.comune.caltanissetta.it/PortaleAppalti/. Tutta la documentazione di gara richiesta è disponibile e scaricabile in formato elettronico al seguente indirizzo https://appalti.comune.caltanissetta.it/PortaleAppalti.

I requisiti minimi d’idoneità per presentare istanza di partecipazione alla gara riguardano: la capacità economico-finanziaria dell’Ente per ogni lotto, nello specifico si richiede un fatturato globale riferito agli ultimi tre esercizi degli ultimi cinque anni (2017-2021) non inferiore a 70.000,00 euro; la gestione di servizi analoghi a quelli oggetto della gara; la capacità tecnica dell’Ente, possedere cioè esperienza documentata almeno triennale nella gestione di attività e servizi per minori; si richiede infine che le persone giuridiche comunichino i nominativi e le qualifiche professionali delle persone incaricate della prestazione del servizio.

La domanda va inviata entro e non oltre il 30 gennaio.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001