Elefante scappa dal circo e passeggia in strada - VIDEO

Elefante scappa dal circo e passeggia in strada direzione supermercato – VIDEO

Daniele D'Alessandro

Elefante scappa dal circo e passeggia in strada direzione supermercato – VIDEO

Redazione  |
venerdì 28 Luglio 2023

Un elefante è riuscito a fuggire dal circo ed è stato immortalato da alcuni automobilisti increduli mentre passeggiava per strada

Incredibile avvistamento ad Amantea, in provincia di Cosenza. Un elefante, infatti, è riuscito a fuggire dalla sorveglianza del circo che in questi giorni si trova in città, decidendo di farsi una passeggiata. Come riportano le testate locali, il pachiderma è stato immortalato prima in spiaggia e poi a spasso lungo la strada statale 18, in direzione del supermercato locale. L’animale è stato recuperato dai gestori del circo. Nessun danno a cose o persone.

A segnalare la presenza dell’elefante sono stati automobilisti e passanti

A segnalare la presenza dell’elefante sono stati gli automobilisti e i passanti, che hanno prontamente estratto gli smartphone per immortalare la scena. Si temeva che l’animale potesse entrare nel supermercato, magari attratto dagli odori. I responsabili del circo l’hanno tuttavia rintracciato e fermato. Le immagini sono diventate virali sui social e poi sono state riprese dalle testate locali.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017