Etna, Barbagallo, da Musumeci neanche un euro per la cenere - QdS

Etna, Barbagallo, da Musumeci neanche un euro per la cenere

redazione web

Etna, Barbagallo, da Musumeci neanche un euro per la cenere

lunedì 31 Maggio 2021 - 10:17

Il segretario regionale del Pd, "Il Governatore aveva promesso interventi urgenti a sostegno dei Comuni che, costretti a notevoli esborsi per ripulire il territorio, ora rischiano il dissesto"

“L’Etna prosegue la sua attività parossistica e la cenere continua a piovere sulle strade dei Comuni a ridosso del Vulcano che non hanno ancora ancora ricevuto neanche un euro per rimuovere l’ammasso di polvere vulcanica depositata su strade e marciapiedi”.

La denuncia è del deputato e segretario regionale del Pd siciliano, Anthony Barbagallo che ha rivolto una nuova esortazione al governo Musumeci.

“Le casse dei Comuni etnei – ha detto – comunali sono vuote. E più volte abbiamo lanciato appelli alla Regione accogliendo le richieste provenienti dai sindaci. Ma da palazzo d’Orleans non arriva nessun cenno e i paesi pedemontani del vulcano sono al collasso”.

“Musumeci – ha ricordato Barbagallo – aveva promesso, nel marzo scorso, interventi urgenti e sostegno economico agli Enti locali per ripianare le spese sostenute per la rimozione e il trasporto della cenere vulcanica. Invece siamo alla fine di maggio e non è arrivato un euro. E i Comuni non possono approvare i bilanci e rischiano il dissesto”.

“Chiedo dunque – ha concluso – che il Governo regionale provveda immediatamente a meno che non voglia portare questa situazione alle estreme conseguenze per mero tornaconto elettorale. Sarebbe l’ennesima dimostrazione di una inadeguatezza complessiva di Nello Musumeci a ricoprire il ruolo di presidente della Regione”:

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684