Europa-Rotolo per liberare il Lungomare, primo step dei lavori su via De Gasperi - QdS

Europa-Rotolo per liberare il Lungomare, primo step dei lavori su via De Gasperi

Melania Tanteri

Europa-Rotolo per liberare il Lungomare, primo step dei lavori su via De Gasperi

venerdì 24 Maggio 2019 - 00:05
Europa-Rotolo per liberare il Lungomare, primo step dei lavori su via De Gasperi

Interventi Comune-Rfi nell’ambito del raddopio dei binari tra stazione Centrale e Ognina

CATANIA – Nuovo step per il completamento della viabilità di scorrimento Europa-Rotolo. Il progetto, avviato anni fa, prevede la realizzazione di un’arteria viaria alle spalle del Lungomare, che colleghi piazza Europa alla Circonvallazione, per poter spostare i flussi di traffico a nord della lunga passeggiata a mare, permettendone la pedonalizzazione.

È di ieri la notizia dell’avvio dei lavori di sistemazione dell’area compresa tra viale Alcide De Gasperi e la parte superiore di via San Giovanni Li Cuti, oltre il borgo marinaro, realizzati d’intesa tra Rete ferroviaria italiana e l’assessorato comunale ai lavori pubblici retto da Giuseppe Arcidiacono. Ed è proprio il delegato per la viabilità del sindaco di Catania, Salvo Pogliese, a spiegare i dettagli. “Quanto avviato rientra nel progetto più ampio della viabilità di collegamento Rotolo – Ognina – spiega l’assessore – che consentirà il collegamento tra la piazza Europa e la parte finale della Circonvallazione cittadina. Un’idea nata per mettere in sicurezza il Lungomare e, un giorno, liberarlo dal traffico veicolare”.

Sui tempi per la realizzazione dell’opera, però, Arcidiacono non si sbilancia. “I lavori saranno avviati presto – conferma – Abbiamo aperto le buste con la progettazione e, una volta definito il vincitore, potremo dar via all’affidamento della gara”.

Una volta completati consentiranno l’utilizzo completo di quel tratto di via Alcide De Gasperi, finora rimasto senza sbocco, oltre a ristabilire il collegamento viario con piazza Santa Maria della Guardia. Secondo quanto comunicato da Palazzo degli Elefanti, “Gli interventi di ripristino del percorso stradale, che riguardano principalmente un tratto chiuso da parecchi anni, saranno completati entro il mese di giugno e rientrano nell’ambito dei lavori di costruzione della galleria ferroviaria, complementari al raddoppio dei binari tra la stazione Centrale e quella di Ognina”.

Ma non è tutto: l’amministrazione ha in programma anche la riqualificazione della pista ciclabile del Lungomare. “Abbiamo ottenuto un finanziamento di 120 mila euro per riqualificarla – prosegue Arcidiacono – e ne abbiamo altri in programma, finanziati con il Pon-metro: la pista di collegamento tra piazza Europa e il porto; due da realizzare a Librino e una, di collegamento con Acireale, da realizzare con i fondi dell’agenda territoriale regionale con Acireale”.

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684