Favignana, attivo nuovo servizio di trasporto pubblico - QdS

Favignana, attivo nuovo servizio di trasporto pubblico

redazione

Favignana, attivo nuovo servizio di trasporto pubblico

martedì 11 Giugno 2024

Sono tre le linee che coprono le principali zone dell’isola, consentendo spostamenti più agevoli per residenti e turisti. Il vice sindaco Galuppo: “Miglioriamo la mobilità e riduciamo l’impatto ambientale”

FAVIGNANA – Nei giorni scorsi è stato attivato il nuovo trasporto pubblico locale a Favignana. La gestione del servizio è stata affidata alla ditta Tarantola e Cuffaro, che garantirà la sua operatività durante tutto l’anno.

Il nuovo servizio di trasporto pubblico si articola su tre linee

Il nuovo servizio si articola su tre linee che coprono le principali zone dell’isola, consentendo spostamenti più agevoli per residenti e turisti: Linea 1 – partenze da Lungomare Duilio e fermate a Oratorio, Calamone (Sea Taxi), Lido Burrone (Est), Grotta Perciata, Punta Fanfalo, Sv. Cala Azzurra, Villa Margherita, 4 Vanelle, Lido Burrone (Ovest), Calamone (Sea Taxi), Oratorio, Lungomare Duilio, Linea 2 – partenze da Lungomare Duilio, Oratorio, Calamone (Sea Taxi), Punta Longa, Residence Miramare, Case Canino (Previto), Sv. Cala Rotonda, Approdo di Ulisse, Punta Sottile, Case Canino (Previto), Residence Miramare, Punta Longa, Calamone (Sea Taxi), Oratorio, Lungomare Duilio, Linea 3 – con partenze da Lungomare Duilio e fermate Cimitero (Croce), Scalo Cavallo, Bv. Cala Rossa, Camping Egad, 4 Vanelle, Lido Burrone (Ovest), Calamone (Sea Taxi), Oratorio, Lungomare Duilio.

Il prezzo del biglietto per una singola corsa è di 2 euro. È inoltre disponibile un biglietto giornaliero al costo di 5 euro, che consente viaggi illimitati nell’arco della giornata. Per chi necessita di spostamenti frequenti, è previsto un abbonamento settimanale che include dodici corse al prezzo di 20 euro.

Due bus elettrici per il trasporto pubblico a Favignana

In un’ottica di sostegno alla comunità locale, sono in fase di definizione ulteriori agevolazioni dedicate ai residenti. I dettagli saranno resi noti a breve attraverso i canali ufficiali del Comune. Il nuovo servizio di trasporto pubblico sarà caratterizzato da un basso impatto ambientale. Saranno impiegati due bus elettrici, forniti dalla Regione Siciliana, e un mini bus acquisito dal Comune nell’ambito del Programma “Aree Marine Protette per il Clima 2021”, a cui ha aderito l’Amp “Isole Egadi”. Un impegno concreto verso la sostenibilità per la riduzione delle emissioni inquinanti sull’isola. In una prima fase, in attesa del completamento delle operazioni di immatricolazione dei bus elettrici, saranno impiegati i mezzi della ditta.

Una delle grandi novità rispetto agli anni precedenti è l’operatività del servizio anche durante la stagione invernale. Questo garantirà una continuità fondamentale per il trasporto pubblico locale, offrendo un supporto costante alla mobilità di residenti e visitatori.

Verrà garantito anche il servizio di trasporto per gli studenti

Inoltre, dal prossimo mese di settembre verrà garantito anche il servizio di trasporto per gli studenti. In merito. il vicesindaco, con delega ai trasporti, Ignazio Galuppo ha dichiarato: “L’attivazione del servizio di trasporto pubblico annuale rappresenta un passo importante per Favignana”.

“Non solo miglioriamo la mobilità per i nostri cittadini e per i turisti, ma – ha aggiunto Galuppo – facciamo anche un significativo passo avanti verso la sostenibilità ambientale. Con l’introduzione di bus elettrici, riduciamo l’impatto ambientale, contribuendo a preservare la bellezza naturale della nostra isola. Siamo entusiasti di poter offrire un servizio operativo tutto l’anno, un supporto essenziale che mancava e che ora migliorerà la qualità della vita sull’isola”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017