Finalmente Delia avrà il suo teatro grazie alla Regione - QdS

Finalmente Delia avrà il suo teatro grazie alla Regione

Annalisa Giunta

Finalmente Delia avrà il suo teatro grazie alla Regione

venerdì 04 Dicembre 2020 - 00:00
Finalmente Delia avrà il suo teatro grazie alla Regione

Il sindaco Bancheri: “Sarà realizzato ex novo in via Sandro Pertini, colmando una lacuna del nostro paese”. Il progetto prevede anche la costruzione di una zona per lo sgambettamento per cani

Delia (cl) – “Finalmente Delia avrà il suo teatro” ad annunciarlo con grande orgoglio il sindaco, Gianfilippo Bancheri, dopo aver avuto notizia dell’arrivo del finanziamento di 774 mila 685 euro da parte dell’assessorato regionale al Turismo, dello sport e dello spettacolo rientrante nel Piano operativo complementare 2014/2020 Asse 10 – azione 1.

“Un teatro del quale – aggiunge il sindaco – Delia è al momento totalmente sprovvista e che sarà realizzato ex novo in via Sandro Pertini colmando così l’ennesima lacuna del nostro paese. Un immobile che servirà ad alimentare e a far crescere la cultura in città: dalla rappresentazioni teatrali alla presentazione di libri, dall’organizzazione di convegni ai dibattiti”. Si tratta dell’ennesimo finanziamento per il Comune retto dal sindaco Gianfilippo Bancheri che si aggiunge agli altri arrivati negli ultimi tempi come ad esempio quello per la videosorveglianza per 250 mila euro, per la fibra ottica per 150 mila euro, per il restauro della Chiesa Madre per 900 mila euro, per l’efficientamento energetico della scuola media per 950 mila euro, per la ristrutturazione e messa in sicurezza della scuola elementare per un milione e 67 mila euro, per l’efficientamento energetico del palazzo municipale 994 mila euro, per la sistemazione e il restauro della biblioteca e della strada antistante per 500 mila euro, per il centro culturale turistico alla base del castello della città per 200 mila euro.

“Con questo finanziamento – prosegue Gianfilippo Bancheri – la nostra città arriva a quasi 10 milioni di euro di finanziamenti sinora ottenuti. Una bella notizia che si aggiunge all’esproprio della villetta di fronte la caserma dei Carabinieri dove sarà realizzata un’area fitness per i giovani”. L’area verde di circa 9763 mq sarà infatti trasformata in un parco gioco inclusivo.

Il progetto prevede anche delle opere di miglioramento. Una zona recintata di sgambettamento per cani, agility dog, dove sono previste quattro tipologie di ostacoli come pali per lo slalom, sbarre per il salto con ostacoli, un ponte alto per il passaggio rialzato dei cani, due rampe inclinate e una pista rialzata ad andamento curvilineo. Inoltre all’interno del parco sarà collocata una stazione calisthenic, una zona nella quale saranno presenti degli attrezzi fitness per esterni dove i cittadini potranno allenarsi all’aria aperta.Una città trasformata in un cantiere a cielo aperto che sta procedendo anche alla sostituzione di tutto l’impianto di pubblica illuminazione con tecnologia led.

“Continuiamo – conclude – ad andare avanti, a lavorare per la cittadinanza e a distinguerci per efficienza e competenza amministrativa”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684