FI: Falcone commissario provinciale a Catania - QdS

FI: Falcone commissario provinciale a Catania

redazione

FI: Falcone commissario provinciale a Catania

sabato 20 Aprile 2019 - 12:50
FI: Falcone commissario provinciale a Catania

L'assessore delle Infrastrutture e dei Trasporti della Giunta Musumeci nominato dal commissario regionale degli azzurri Micciché, di concerto con Berlusconi, dopo la fuoriuscita di Pogliese e Catanoso

Marco Falcone è il nuovo commissario provinciale di Catania di Forza Italia.

Lo ha nominato il commissario regionale degli azzurri, Gianfranco Miccichè, di concerto con il presidente Silvio Berlusconi.

“Solo chi conosce benissimo il territorio catanese – ha detto Micciché – può ricoprire questo incarico, soprattutto in vista della prossima competizione elettorale”.

“Ringrazio Marco Falcone per la disponibilità ad assumere l’incarico – aggiunge Miccichè – Sono certo che, grazie alle doti politiche e umane, saprà affrontare al meglio questa delicata fase per il partito etneo”.

Falcone, 48 anni, avvocato, sposato e padre di due figli, è attualmente assessore delle Infrastrutture e dei Trasporti nella giunta regionale guidata dal governatore Nello Musumeci.

Falcone viene posto alla guida di Forza Italia a Catania in un momento molto difficile: la scelta di Micciché arriva infatti dopo la decisione del sindaco di Catania Salvo Pogliese e del vicecoordinatore azzurro in Sicilia Basilio Catanoso di lasciare il partito in seguito alla decisione dei vertici regionali di Forza Italia di non puntare su un candidato della provincia etnea per le prossime elezioni europee.

Anche il coordinatore e il vice coordinatore di Forza Italia a Catania Giuseppe Arcidiacono e Luca Sangiorgio hanno lasciato il partito e si è innescato un “effetto domino” anche in provincia, con la fuoriuscita dei sindaci di Gravina, Massimiliano Giammusso, e di Biancavilla, Antonio Bonanno, entrambi molto vicini al sindaco di Catania.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684