Green pass falsi a "clienti" no vax anche in Sicilia, arrestato 26enne - QdS

Green pass falsi a “clienti” no vax anche in Sicilia, arrestato 26enne

web-iz

Green pass falsi a “clienti” no vax anche in Sicilia, arrestato 26enne

web-iz |
lunedì 27 Dicembre 2021 - 13:56

Il giovane, residente nel Napoletano, aveva un conto corrente postale intestato a persona inesistente e una sim intestata a un extracomunitario.

Con l’obbligo del Green pass per recarsi sul luogo di lavoro e per la vita sociale, si moltiplicano i malfattori che propongono certificati falsi. Grazie ai militari di Termini Imerese arrestato un 26enne.

Il caso di Termini Imerese

Gli agenti della polizia giudiziaria in servizio alla procura di Termini Imerese hanno arrestato un giovane di 26 anni residente nel napoletano che vendeva secondo l’accusa, green pass falsi. Al giovane attraverso la rete internet si rivolgevano diversi clienti no vax che volevano il lascia passare verde senza farsi il vaccino.

I carabinieri di Gragnano grazie all’input degli agenti di Termini Imerese hanno eseguito una perquisizione e hanno trovato carte di identità false, banconote contraffatte, diverse migliaia di euro in contanti di vario taglio, carte di pagamento intestate ad altre persone, un computer e una stampante utilizzata per riprodurre le banconote.

Mentre nel personal computer dell’indagato sono state trovate copie di green pass falsificate. Il giovane aveva a disposizione un conto corrente postale intestato ad una persona inesistente e una sim telefonica intestata ad un extracomunitario. Il giovane si trova attualmente agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684