Intervento al femore su anziano di 108 anni perfettamente riuscito - QdS

Intervento al femore su anziano di 108 anni perfettamente riuscito

redazione

Intervento al femore su anziano di 108 anni perfettamente riuscito

mercoledì 24 Giugno 2020 - 16:56
Intervento al femore su anziano di 108 anni perfettamente riuscito

È tra gli uomini più longevi d’Italia, con i suoi 108 compiuti, il paziente operato per una sintesi del femore nell’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca, in provincia di Agrigento.

L’intervento chirurgico, perfettamente riuscito, è stato condotto dall’equipe medica guidata dal direttore dell’Unità operativa complessa di ortopedia e chirurgia del nosocomio saccense, Giuseppe Tulumello.

Complice la tempra e le ottime condizioni fisiche, l’ultracentenario, originario di Caltabellotta, ha lasciato dopo soli quattro giorni di degenza l’ospedale di Sciacca per proseguire a casa il percorso riabilitativo già intrapreso in reparto.

Preziosa anche la collaborazione di Vincenzo Li Bassi, in servizio presso il reparto di Anestesia e Rianimazione diretto da Francesco Petrusa, il quale ha eseguito la tecnica anestesiologica loco-regionale. Durante l’operazione non è stato neanche necessario ricorrere a delle emo-trasfusioni, spesso frequenti negli interventi di traumatologia delle ossa lunghe a carico di soggetti anziani.

“È facile intuire – hanno sottolineato dall’Asp agrigentina – come eventi inconsueti come questo e il loro felice epilogo si carichino di un forte valore simbolico ed evocativo per il messaggio di rinascita e speranza che racchiudono, specie a margine dei periodi cupi vissuti in piena emergenza epidemiologica”.

Anche per questo, grande soddisfazione è stata espressa dal direttore generale dell’Asp di Agrigento, Alessandro Mazzara, e dal direttore sanitario Gaetano Mancuso.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684