Israele, Yair Lapid riesce a cacciare Benjamin Netanyahu - QdS

Israele, Yair Lapid riesce a cacciare Benjamin Netanyahu

redazione web

Israele, Yair Lapid riesce a cacciare Benjamin Netanyahu

giovedì 03 Giugno 2021 - 08:56

L'esponente della destra era al potere da dodici anni. Staffetta con Bennet. Nella coalizione che sostiene il nuovo esecutivo per la prima volta un partito arabo-israeliano. "Ora unire la società"

Yair Lapid ha informato il presidente israeliano Reuven Rivlin di essere riuscito a formare un governo di coalizione con Naftali Bennett, ex ministro della difesa un tempo alleato dell’ex premier Benjamin Netanyahu e leader del piccolo partito religioso Yamina.

“Il governo farà tutto il possibile per unire ogni parte della società israeliana”, ha detto Lapid a Rivlin.

Bennett, ex leader dei coloni che condivide molte delle opinioni intransigenti dell’esponente della destra Netanyahu, dovrebbe fare il primo ministro per due anni prima di cedere le redini a Lapid per altri due.

Il nuovo governo vedrà per la prima volta nella coalizione un partito arabo-israeliano, Ra’am, e sarà composto da una costellazione diversificata, che riunirà otto forze, tra partiti di sinistra e nazionalisti di destra.

Rivlin si è congratulato con Yair Lapid, dopo l’annuncio dell’accordo di coalizione.

“Ci aspetteremo che la Knesset sia convocata il prima possibile affinché il governo venga ratificato come richiesto dalla legge”, ha scritto Rivlin in un tweet.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684