La Cooperativa Prospettiva di Catania cerca volontari per la didattica a distanza - QdS

La Cooperativa Prospettiva di Catania cerca volontari per la didattica a distanza

redazione

La Cooperativa Prospettiva di Catania cerca volontari per la didattica a distanza

giovedì 26 Marzo 2020 - 15:38
La Cooperativa Prospettiva di Catania cerca volontari per la didattica a distanza

La Cooperativa Prospettiva di Catania è alla ricerca di volontari per il supporto scolastico a distanza.

“In questo momento storico – scrivono i responsabili in una nota – i nostri ragazzi hanno dovuto rinunciare ad un ambiente di vita fondamentale per la loro crescita: la scuola, con le sue impareggiabili opportunità sotto il profilo emotivo e relazionale, e sul piano cognitivo ed esperienziale. Sono tantissimi gli alunni che in questo momento stanno accusando il colpo, nonostante gli sforzi messi in campo dagli insegnanti che diligentemente e con grande passione hanno sperimentato nuove modalità didattiche, attraverso la formazione a distanza”.

“Alcuni ragazzi, i più fragili – prosegue la nota – sono rimasti un passo indietro, altri si sono chiusi nel loro guscio. Non tutti hanno la possibilità di essere seguiti nello studio dai loro genitori, o da altri parenti. Per loro noi potremmo fare la differenza, con un gesto semplice: donando un po’ del nostro tempo, un tempo che ritornerebbe ad essere denso di senso e di significato. Stiamo cercando volontari disponibili a supportare a distanza alunni delle scuole medie e superiori. Non sono richiesti titoli di studio o esperienze professionali specifiche, ma un unico requisito fondamentale: la sincera apertura verso l’altro che diventa slancio e incoraggiamento nel realizzare il meglio, secondo le possibilità di ciascuno. Se ti va di metterti in gioco contattaci inviando una mail a istruzione@prospettiva.org. Sarai al più presto ricontattato da un nostro responsabile”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684