Le Iene, la moglie di Matteo Viviani contro Selvaggia Lucarelli: "Non vedevi l'ora di parlare male di mio marito" - QdS

Le Iene, la moglie di Matteo Viviani contro Selvaggia Lucarelli: “Non vedevi l’ora di parlare male di mio marito”

dariopasta

Le Iene, la moglie di Matteo Viviani contro Selvaggia Lucarelli: “Non vedevi l’ora di parlare male di mio marito”

giovedì 10 Novembre 2022 - 14:05

Ludmilla Radchenko si scaglia contro la giornalista con un durissimo post pubblicato sulla sua pagina Instagram

“Cara Selvaggia Lucarelli, non vedevi l’ora di rovesciare una secchiata di M su mio marito vero? Ecco, è arrivata la tua occasione, il tuo momento, finalmente qualcuno parla di te! Tanto è questo il tuo pane, tu viviI di questo, altrimenti il tuo “personaggio squallido” non avrebbe nessun senso. Ma veramente, chi sei, tu? Buah”. Così Ludmilla Radchenko, modella e moglie della Iena Matteo Viviani, si scaglia contro la giornalista Selvaggia Lucarelli con un durissimo posto pubblicato sulla sua pagina Instagram.

L’ex Letterina ha attaccato la Lucarelli per aver pubblicato un articolo nel quale definiva “pericoloso” il lavoro de Le Iene in seguito al suicidio di un 64enne protagonista di una storia denunciata in un servizio realizzato da Viviani.

“Matteo è uno che si batte per la giustizia, alza il culo e va a fare gli indagini, si impegna salvare persone e vite in difficoltà, spende il suo tempo personale per dargli il supporto. Lui è il uomo più corretto e affidabile di questa terra”, ha aggiunto la Radchenko

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001