Lega, Candiani: “Nuova squadra in Sicilia” - QdS

Lega, Candiani: “Nuova squadra in Sicilia”

Raffaella Pessina

Lega, Candiani: “Nuova squadra in Sicilia”

venerdì 20 Novembre 2020 - 00:00
Lega, Candiani: “Nuova squadra in Sicilia”

Il segretario: “Ingresso di Figuccia solo primo passo”. Segreteria politica, a breve nominati componenti

PALERMO – Dopo Forza Italia che all’Ars ha rimpinguato il proprio gruppo con nuovi “innesti”, anche la Lega guadagna consensi e deputati e decide così di mettere radici.

Per riorganizzarsi in modo più efficiente verrà creata una segreteria politica regionale, sulla scorta del modello di quella lanciata qualche settimana fa proprio dal leader del Carroccio, Matteo Salvini e, soprattutto, dopo l’ingresso di Vincenzo Figuccia nel gruppo parlamentare del partito.
“Cambiare la Sicilia – afferma Stefano Candiani, senatore e segretario della Lega Sicilia Salvini Premier – abbandonare schemi e politiche fallimentari che hanno mortificato questa terra è la missione della Lega. Matteo Salvini è il primo a credere in questo impegno e proporrà un patto a quanti come Vincenzo Figuccia vogliono spendere le proprie energie per far uscire la Sicilia dal ritardo cronico e della stagnazione”.

L’obiettivo per Candiani sono le amministrative a Palermo che si svolgeranno tra due anni e vuole prepararsi per tempo. “Tra due anni saremo chiamati a mettere fine al malgoverno di Leoluca Orlando a Palermo, ed è indispensabile costruire fin da ora un progetto politico ampio e credibile. Per questo motivo ho chiesto al consigliere comunale Alessandro Anello di assumere il delicato compito di commissario della Lega per la città di Palermo e all’onorevole Figuccia di diventare commissario per la provincia di Palermo”.

Candiani darà forma nei prossimi giorni alla segreteria regionale ma già si sa che ne farà parte Anello in veste di responsabile degli enti locali per la Sicilia occidentale e che a supporto del segretario regionale vi sarà Maricò Hopps.

Sui cambi di casacca che hanno di fatto rimescolato le carte del potere a Palazzo dei Normanni il Qds dedica oggi un ampio approfondimento (leggi qui).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684