Linda Batista pestata a Dubai per aver difeso un gay, 40 punti di sutura sul volto - QdS

Linda Batista pestata a Dubai per aver difeso un gay, 40 punti di sutura sul volto

web-iz

Linda Batista pestata a Dubai per aver difeso un gay, 40 punti di sutura sul volto

web-iz |
martedì 23 Novembre 2021 - 11:34

L'attrice brasiliana ha visto una donna che, davanti a tutti, stava maltrattando un ragazzo omosessuale. Non ci ha pensato due volte a intervenire immediatamente.

L’attrice Linda Batista è stata aggredita violentemente a Dubai per aver difeso un gay.

Sono 40 i punti di sutura sul suo volto. La donna si trovava negli Emirati Arabi Uniti per motivi di lavoro quando, in un resort, ha visto una donna che malatrattava un giovane omosessuale. È prontamente intervenuta nella difesa della vittima.

La donna intenta al pestaggio si è innervosita e le ha spaccato una bottiglia di vetro in testa, per poi picchiarla con il tacco della scarpa.
Linda Batista è stata portata immediatamente in ospedale e l’autrice della duplice aggressione è stata arrestata.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001