Marsala, botte e minacce alla madre con bastoni e coltelli: arrestato

Marsala, botte e minacce alla madre con bastoni e coltelli: arrestato

ritacinardi

Marsala, botte e minacce alla madre con bastoni e coltelli: arrestato

Redazione  |
martedì 15 Novembre 2022 - 10:34

A fare scattare le indagini la denuncia della donna ormai esausta. Il giovane in poco tempo ha distrutto anche l'arredamento di casa

Botte e minacce alla madre per ottenere i soldi necessari all’acquisto della droga. Con l’accusa di maltrattamenti in famiglia i carabinieri hanno arrestato a Marsala (Trapani) un 20enne, attualmente sottoposto ai domiciliari per altri reati. Il giovane si sarebbe reso responsabile in più occasioni, documentate dei militari dell’Arma, di condotte violente e minacciose nei confronti della madre convivente. A denunciare i comportamenti del figlio è stata proprio la donna ormai esausta, minacciata con bastoni e coltelli, continuamente offesa e mortificata tanto da essere costretta ad abbandonare la casa di proprietà. In numerosi interventi, compiuti dai carabinieri, è emerso come il giovane in poco tempo abbia distrutto l’arredamento della casa, ferendo la madre. Dopo le formalità di rito, è stato condotto in carcere.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001