Medicina, commissione Ars approva ddl-voto su abolizione numero chiuso: le reazioni - QdS

Medicina, commissione Ars approva ddl-voto su abolizione numero chiuso: le reazioni

web-gv

Medicina, commissione Ars approva ddl-voto su abolizione numero chiuso: le reazioni

Redazione  |
martedì 03 Ottobre 2023

"In commissione Ars è stato approvato il disegno di legge-voto che prevede l'abolizione del numero chiuso ai corsi di laurea in Medicina".

“Oggi in commissione Ars è stato approvato il disegno di legge-voto che prevede l’abolizione del numero chiuso ai corsi di laurea in Medicina. È un primo passo fondamentale che può avere ricadute importanti sul futuro lavorativo di migliaia di giovani e soprattutto sulla sanità pubblica che ha sempre più bisogno di medici qualificati”. Lo dice Calogero Leanza parlamentare regionale del Pd e primo firmatario del disegno di legge-voto approvato oggi in commissione Cultura formazione e lavoro. Il ddl-voto dovrà adesso passare all’esame dell’aula e, se approvato a Sala d’Ercole arriverà all’esame del Parlamento nazionale.

“Questo disegno di legge che ho fortemente voluto e sostenuto – aggiunge Leanza – intende dare ai giovani talenti siciliani la possibilità di intraprendere una carriera medica senza barriere e restrizioni ingiuste. Non solo offrirà loro opportunità migliori, ma potrà contribuire a colmare il divario di medici nelle aree rurali e svantaggiate della nostra regione. Seguirò l’iter parlamentare del ddl lavorando per ottenere un sostegno che possa andare al di là degli schieramenti politici, per non togliere il futuro a migliaia di giovani siciliani”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017