Messina, spaccio di shaboo a Giostra: un arresto - QdS

Spacciava shaboo, una pericolosa droga orientale: scatta l’arresto

webms

Spacciava shaboo, una pericolosa droga orientale: scatta l’arresto

Redazione  |
martedì 10 Gennaio 2023 - 14:34

Durante un servizio di controllo per il contrasto dei reati di droga, i carabinieri di Messina Giostra hanno trovato shaboo e soldi in casa del pusher 63enne.

I carabinieri della stazione di Messina Giostra hanno arrestato un 63enne di origine filippina per spaccio di sostanze stupefacenti, nello specifico di “Shaboo“.

L’operazione è stata eseguita nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei reati di droga.

Spaccio di shaboo a Messina, scatta l’arresto

I militari hanno eseguito una perquisizione nell’abitazione dell’uomo, all’esito della quale sono stati trovati 30 grammi circa di una pericolosa droga di origine orientale, meglio nota come “shaboo”. Inoltre, in casa c’erano anche 3.000 euro, cifra ritenuta verosimile provento dell’attività delittuosa, e svariato materiale per il confezionamento.

La droga, il denaro e tutto il materiale per il confezionamento sono stati sequestrati e l’arrestato, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Immagine di repertorio

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001