Meteo autunno 2022 in Sicilia: le previsioni

Meteo, temporali e calo termico: quando arriva davvero l’autunno in Sicilia

web-mp

Meteo, temporali e calo termico: quando arriva davvero l’autunno in Sicilia

Giuseppe Bonaccorsi  |
venerdì 07 Ottobre 2022 - 11:34

Valerio Leonforte di Meteo Sicilia: "Da domenica la prima "rottura" del tempo con il passaggio della prima perturbazione autunnale"

Meteo in Sicilia. Godiamoci gli ultimi scampoli di estate prolungata perché a partire dal fine settimana correnti fresche da ovest spazzeranno via l’anticiclone che si è posizionato sul Mediterraneo dando origine al primo vero assaggio di autunno alle nostre latitudini.

“Ultimi giorni di bel tempo in Sicilia”

Le temperature che in questi ultimi giorni hanno sfiorato in alcune zone interne della Sicilia i 30 gradi e permesso che le spiaggia siano ancora mediamente affollate verranno sostituite da un repentino calo con livelli che in alcune aree potrebbero andare al di sotto delle medie.

Ma quello che preme di più è sapere che autunno ci attende. Se sarà piovoso come quello dell’anno scorso in cui il 25 ottobre 2021, l’area catanese venne colpita da un medicane (ciclone mediterraneo) finendo sott’acqua (ci fu anche una vittima), oppure mediamente siccitoso come è stato finora.

Rischio maltempo in Sicilia, torna l’incubo dei ciclone mediterraneo

Mentre anche a Catania è scattato il countdown per pulire urgentemente l’alveo dei torrenti Acquicella, Acquasanta e Forcile ed evitare l’allagamento delle aree della Piana e del quartiere villaggio Maria Goretti, abbiamo chiesto al meteorologo Valerio Leonforte, di Meteo Sicilia, come evolverà il  meteo nei prossimi giorni.

Che autunno ci aspetta? La parola al meteorologo

Questo clima caldo, non anomalo in ottobre – spiega – muterà radicalmente a partire da questa domenica. Arriveranno da ovest correnti fresche, con nuvole che in alcune zone potrebbero dare origine a fenomeni temporaleschi di una modesta entità“.

Possiamo dire che l’estate è finita?

“Diciamo che il tempo cambierà radicalmente, ma vorrei ricordare che nell’ottobre del 1999 nel Catanese una ondata di caldo anomalo portò la colonnina di mercurio sino a 40 gradi. Detto ciò nel volgere di pochi giorni si passerà dagli ombrelloni agli ombrelli. Domenica avremo le prime avvisaglie che si manifesteranno diffusamente a partire da lunedì col cambio di rotta che segnerà il primo passaggio perturbato dell’autunno“.

Avremo fenomeni con piogge forti?

“Ancora i modelli non sono stati confermati. Ma senz’altro ci sarà la cosiddetta “rottura del tempo”.

Quanto durerà questo meteo a tratti perturbato?

“All’incirca una settimana, ma non pioverà tutti i giorni. L’ultimo scorcio estivo sta quindi terminando”.

Esiste ancora il rischio che con i mari caldi possano verificarsi fenomeni violenti come quello che colpì l’anno scorso Catania?

“Purtroppo sì. Sino a novembre sarà bene stare in preallarme. La temperatura dell’acqua è ancora sui 25 gradi e il rischio che si inneschino fenomeni fortemente perturbati non è da escludere. Bisognerà studiare che non si verifichino le condizioni sinottiche per l’innescarsi di fenomeni violenti”.

I modelli meteo indicano che in Sicilia sarà un inverno freddo o piovoso?

“E’ impossibile dirlo. Speriamo quantomeno  che sia mite soprattutto per il caro energia”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001