Monreale, fingeva di coltivare "marijuana light", GdF scopre piantagione illegale, arrestato - QdS

Monreale, fingeva di coltivare “marijuana light”, GdF scopre piantagione illegale, arrestato

web-mp

Monreale, fingeva di coltivare “marijuana light”, GdF scopre piantagione illegale, arrestato

web-mp |
martedì 01 Febbraio 2022 - 07:54

Sono stati sequestrati 64 chili di marijuana e un uomo, accusato di coltivazione di sostanze stupefacenti, è stato arrestato

I finanzieri del 2° nucleo operativo metropolitano di Palermo con il reparto operativo aeronavale hanno sequestrato una piantagione di circa 1.000 piante di marijuana nella zona tra Monreale e San Giuseppe Jato.

Nel corso di una perlustrazione un equipaggio della sezione aerea della guardia di finanza ha fotografato un vasto appezzamento di terreno coltivato con piante di canapa indiana.

Nel terreno c’era una persona che stava irrigando le circa mille piante. Durante la perquisizione i militari hanno trovato 12 sacchetti con 6 chili di inflorescenze di marijuana pronti per la vendita, e 8.720 euro.

L’agricoltore si è giustificato dicendo che quella era una piantagione di “marijuana light” a fine cosmetico, ma nel corso del controllo non sono stati trovati i previsti registri di carico e scarico dei sementi o qualsiasi altra documentazione riferibile alla coltivazione di canapa consentita. Sono stati sequestrati 64 chili di marijuana e l’uomo, accusato di coltivazione di sostanze stupefacenti, è stato arrestato.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684