Antonio Andriani caduto nel pozzo, in video la verità sulla morte - QdS

Sconfigge il cancro, muore cadendo in un pozzo per la festa dei 40 anni: in un video la verità

web-sr

Sconfigge il cancro, muore cadendo in un pozzo per la festa dei 40 anni: in un video la verità

web-sr |
lunedì 04 Luglio 2022 - 17:15

Potrebbe essere contenuta in un video registrato durante la festa di compleanno la verità sul decesso del 40enne. Nelle prossime ore l'autopsia sulla salma

Sarebbe contenuta in un video la verità sulla morte di Antonio Andriani, il 40enne morto durante una festa di compleanno dopo essere precipitato in un pozzo artesiano.

Dalla festa alla tragedia

Andriani, originario di Molfetta, aveva deciso di celebrare i suoi 40 anni organizzando una festa nella sua villetta di Erice, in provincia di Trapani.

Nel video, consegnato da uno dei partecipanti ai carabinieri, si vede l’uomo ballare a ritmo di musica sulla lastra che copre il pozzo.

Gli istanti della caduta nel pozzo artesiano

A un certo punto la lastra cede e Andriani viene inghiottito dalla voragine che si trova sotto ai suoi piedi. Il corpo dell’uomo viene quindi recuperato a 27 metri di profondità dai sommozzatori dei vigili del fuoco.

Gli inquirenti hanno già ascoltato gli amici di Antonio che erano presenti alla festa e nelle prossime ore verrà effettuata l’autopsia sul corpo della salma, trasportata nel frattempo all’obitorio dell’ospedale di Marsala.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684