Odori cattivi, in Sicilia mappa in tempo reale con l'app "Nose" - QdS

Odori cattivi, in Sicilia mappa in tempo reale con l’app “Nose”

redazione

Odori cattivi, in Sicilia mappa in tempo reale con l’app “Nose”

giovedì 26 Marzo 2020 - 00:00

SIRACUSA – Continua la fruttuosa e fattiva collaborazione tra Cnr-Isac ed Arpa Sicilia: adesso le segnalazioni dei cittadini (3.380 fino ad oggi) saranno raccolte e mostrate sulle mappe che riguardano le macro aree dei comuni. La mappa permetterà di visualizzare le segnalazioni inviate dai cittadini a Nose in tempo reale nelle ultime 24 ore oppure nei 30 giorni precedenti la consultazione. Tra le novità anche l’ottimizzazione per i diversi dispositivi mobili e per desktop. Una nuova tabella raccoglierà, per ogni comune afferente alla medesima Area ad elevato rischio di crisi ambientale (Aerca), il numero di segnalazioni giornaliere giunte a Nose, dal 1° Febbraio 2020 fino al giorno precedente la consultazione.

Gli aggiornamenti e le tabelle con le informazioni riguardanti il periodo di messa a punto del sistema (30/8/2019 – 31/1/2020) nell’Aerca di Siracusa, sono disponibili sul sito di Arpa Sicilia, liberamente consultabili sotto forma di report mensili. Simili report per tutti i siti interessati sono consultabili a partire dal giorno 1° Febbraio 2020. In questi report, saranno commentati anche i dati di monitoraggio della qualità dell’aria registrati in corrispondenza degli eventi odorigeni segnalati.

Le aree interessate dalla sperimentazione del Nose sono quelle delle Aerca di Siracusa (Augusta, Floridia, Melilli, Priolo, Siracusa, Solarino) e della Valle del Mela (Condrò, Gualtieri Sicaminò, Milazzo, Monforte San Giorgio, Pace del Mela, San Filippo del Mela, San Pier Niceto, Santa Lucia del Mela, Valdina) a cui si aggiunge Catania con alcuni comuni limitrofi (Belpasso, Misterbianco, Motta S.Anastasia).

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684