Pechino 2022, snowboard, Visintin bronzo nel cross - QdS

Pechino 2022, snowboard, Visintin bronzo nel cross

web-pv

Pechino 2022, snowboard, Visintin bronzo nel cross

web-pv |
giovedì 10 Febbraio 2022 - 08:38

Altra medaglia per l'Italia ai Giochi di Pechino, il 32enne conquista il terzo posto alle spalle di Haemmerle e Grondin

L’azzurro Omar Visintin ha vinto la medaglia di bronzo nella big final dello snowboardcross ai Giochi Invernali di Pechino 2022. Oro all’austriaco Alessandro Haemmerle e argento al canadese Eliot Grondin.

Alla terza partecipazione olimpica, il 32enne Visintin corona il sogno di una vita. Si tratta dell’ottava medaglia dell’Italia Team in questa edizione olimpica e del primo podio olimpico dello snowboardcross maschile nella storia dei Giochi (al femminile c’era stato l’oro di Michela Moioli a PyeongChang 2018).

La gara

L’altoatesino Visintin è stato protagonista di una gara meravigliosa, dopo aver perso qualche decimo in partenza è stato bravissimo a recuperare sul finale, superando all’ultima curva l’austriaco Julian Lueftner. Per l’Italia si tratta della prima medaglia nella storia della specialità in campo maschile dall’introduzione dello snowboardcross ai giochi di Torino 2006. A 32 anni, l’azzurro dopo la medaglia mondiale di Park City 2019, ottiene il coronamento di una carriera regalando all’Italia l’ottava medaglia alle Olimpiadi cinesi.

La rivincita dell’azzurro

Una storia bellissima quella di Visintin, infortunatosi nella seconda gara di Coppa del Mondo a Montafon, appena dopo aver concluso al secondo posto nell’esordio stagionale -proprio sulla pista di Zhangjiakou- e tornato alle gare solo meno di due settimane fa nella tappa di Cortina d’Ampezzo. Medaglia d’oro al collo dell’austriaco di madre italiana Alessandro Haemmerle. Il 28enne di Bludenz si è giocato il titolo olimpico al fotofinish, vinto per appena 2 centesimi, sul canadese Eliot Grondin che aveva dominato la qualificazione e tutte le run sino alla finale.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684