Palermo, cantieri di lavoro al via dal primo ottobre - QdS

Palermo, cantieri di lavoro al via dal primo ottobre

redazione

Palermo, cantieri di lavoro al via dal primo ottobre

venerdì 25 Settembre 2020 - 16:25

La Giunta comunale di Palermo ha dato mandato alla Ragioneria generale – con delibera n. 229 del 23/09/20 – di approvare le variazioni di bilancio, con prelievo dal Fondo di riserva per circa 36 mila euro, da destinare all’acquisto di Dpi, alla formazione, alle visite mediche e all’assicurazione Rc del personale preposto ai Cantieri di servizi, cui la Regione siciliana aveva dato il via libera a fine giugno e che riguardano le aree verdi e i giardini della città.

Gli uffici avvieranno adesso le procedure per far sì che i cantieri in questione possano partire già dal primo ottobre.

Complessivamente erano state selezionate 421 persone, anche se alcuni dei candidati hanno rinunciato. Gli assegnatari dovranno svolgere attività di “assistente custode” e/o “assistente giardiniere” o “assistente manutentore”, a supporto dei dipendenti dell’Amministrazione comunale, fino a un massimo di 80 ore mensili e a fronte di un corrispettivo che varia da 453 a 1.494 euro al mese per un periodo di tre mesi. Non trattandosi di rapporti di lavoro, ma di una misura finalizzata al contrasto di situazioni di marginalità economica e sociale, gli importi percepiti dai partecipanti varieranno in base al reddito e alla composizione del nucleo familiare e non possono in alcun modo essere assimilati a compenso da lavoro dipendente.

L’assessore comunale con delega al Verde, Sergio Marino, ha sottolineato che “viene mantenuto l’impegno all’avvio dei cantieri entro l’autunno, con un importante supporto che potrà essere dato al settore del verde negli spazi pubblici cittadini”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684