Partnership tra Enel X e Sia per servizi finanziari digitali - QdS

Partnership tra Enel X e Sia per servizi finanziari digitali

redazione

Partnership tra Enel X e Sia per servizi finanziari digitali

giovedì 08 Ottobre 2020 - 17:27

Enel X Financial Services, la società del Gruppo Enel attiva nell’ideazione e promozione di servizi finanziari innovativi, ha firmato una partnership strategica con Sia, società hi-tech europea leader nei servizi e nelle infrastrutture di pagamento controllata da Cdp Equity, per la progettazione e realizzazione di nuove soluzioni di mobile banking.

Grazie alle piattaforme tecnologiche di Sia, caratterizzate dai più elevati livelli di affidabilità e performance, i clienti di Enel X potranno effettuare pagamenti in mobilità, anche via smartphone, in modo facile, veloce e sicuro. Con il supporto di Sia, Enel X Financial Services gestirà molteplici tipologie di transazioni, a partire da quelle effettuate per la ricarica delle auto elettriche del circuito Hubject, joint venture di e-mobility a cui partecipano il Gruppo Bmw, Bosch, EnBw, Enel X, Innogy, Mercedes Benz AG, Siemens e il Gruppo Volkswagen e che vanta oltre 750 business partner e 250.000 punti di ricarica interoperabili in tutto il mondo.

Grazie a questo accordo, Enel X Financial Services rafforza la presenza nel mercato dei pagamenti digitali, con l’obiettivo di fornire nuovi e ulteriori servizi innovativi – basati su conto di pagamento – ai privati e alle imprese, come ad esempio la possibilità di pagare bollettini ed effettuare bonifici e addebiti diretti in conto, nonché di effettuare transazioni contactless utilizzando le carte del circuito Mastercard.

La partnership si inserisce nel più ampio percorso avviato da Enel X per competere nel mercato dei pagamenti digitali e dei servizi finanziari tramite collaborazioni strategiche con i grandi player Ict e Fintech e si aggiunge a quella recentemente siglata con la piattaforma di open banking Tink.

“Avere un partner innovativo e affidabile come Sia ci consentirà di sfruttare le enormi opportunità dell’Open Finance” afferma Giulio Carone, Ceo di Enel X Financial Services. “Grazie a questa partnership strategica, saremo infatti in grado di sviluppare e offrire ai nostri clienti nuovi servizi di pagamento e di gestione dei flussi finanziari, partendo dalle operazioni di ricarica dei veicoli elettrici. Si tratta di un’ulteriore dimostrazione delle enormi potenzialità offerte dalla digitalizzazione e dall’apertura dei mercati che consentiranno a Enel X Financial Services di rafforzare la leadership nell’ambito dei servizi finanziari”.

“L’accordo strategico con Enel X Financial Services assume una particolare rilevanza perché riguarda due eccellenze italiane, nei rispettivi settori di riferimento, che stanno contribuendo in modo significativo al processo di digitalizzazione dei pagamenti” ha commentato Nicola Cordone, amministratore delegato di Sia. Enel X è la linea di business globale di Enel dedicata allo sviluppo di prodotti innovativi e soluzioni digitali nei settori in cui l’energia sta evidenziando il maggior potenziale di trasformazione: città, abitazioni, industria e mobilità elettrica.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684