Pd, Anthony Barbagallo, "Voglio un partito equipaggio" - QdS

Pd, Anthony Barbagallo, “Voglio un partito equipaggio”

redazione web

Pd, Anthony Barbagallo, “Voglio un partito equipaggio”

lunedì 20 Luglio 2020 - 00:14
Pd, Anthony Barbagallo, “Voglio un partito equipaggio”

Lo ha detto il nuovo segretario dem chiudendo il congresso ad Aidone. Il ministro Boccia, "in Sicilia nuovo inizio e maggiore coesione per la difesa dei diritti". La segreteria under quaranta e il tema delle alleanze, tra M5s e Italia viva



“Dobbiamo essere un partito-equipaggio in cui tutti siamo chiamati a dare un contributo, senza protagonismi e fughe in avanti, in cui ognuno deve chiedersi cosa può fare per il Partito e non viceversa”.
Lo ha detto ieri il segretario regionale del Partito democratico, Anthony Barbagallo, a conclusione del congresso regionale, svoltosi in due giorni ad Aidone e Morgantina, nell’Ennese.

“Non si sta – ha aggiunto – nel Partito Democratico per far carriera”.

Boccia, in Sicilia nuovo inizio e più coesione

“Buon lavoro di cuore al neo segretario del Pd della Sicilia, Anthony Barbagallo, e grazie ad Alberto Losacco per l’importante e proficuo lavoro di commissario fatto in un anno così difficile”.

Questo il videomessaggio del ministro per le Autonomie Francesco Boccia inviato all’assemblea congressuale.

“Ha vinto ancora – ha detto Boccia – la storia comune del Pd sui personalismi e sulle scissioni. In bocca al lupo a tutti noi e a tutta la comunità democratica. Per il Pd siciliano oggi è una giornata di ripartenza, con un partito unito e coeso, e quando riparte la Sicilia riparte il Paese”.

“Siamo ripartiti dopo una pandemia senza precedenti nella storia tenendoci per mano, restando uniti – ha aggiunto – e facendo della coesione sociale la nostra ancora di salvezza nazionale”.

Boccia ha sottolineato che “la Sicilia è la terra che tutti gli italiani hanno nel cuore e deve tornare a guidare il processo di trasformazione in atto del Mezzogiorno”.

“Lavoriamo con il Pd siciliano – ha aggiunto – per le nostre comunità, per i nostri territori, indipendentemente da chi li governa, sapendo che siamo il partito nazionale che ha fatto della sussidiarietà e dell’autonomia che rafforza l’unità nazionale un punto fermo”.

“Il Pd dei diritti universali – ha concluso – , il Pd che antepone la difesa dei diritti ai vincoli di bilancio, il partito che ha il coraggio di porre sempre e comunque la centralità della persona nella definizione delle politiche pubbliche”.

Barbagallo e il tema delle alleanze, M5s e Iv

“Sul tema delle alleanze con il Movimento Cinque Stelle in Sicilia – ha proseguito Barbagallo – non vogliamo sottrarci e abbiamo il dovere di provarci, già a partire dalle prossime imminenti amministrative, cercando di collaborare anche con Italia Viva”.

Ad Aidone si è svolto l’ultimo atto della fase congressuale del partito, culminata con la proclamazione del segretario regionale Anthony Barbagallo votato dai 360 delegati scelti da una platea congressuale di 14.776 iscritti.

Durante l’assemblea è stato presentato anche il “cuore pulsante” della nuova segreteria regionale.

Un organismo tutto under quaranta, formato da Renzo Bufalino, sindaco di Montedoro, nominato vice segretario; Fabio Venezia, sindaco di Troina; Elisa Carbone, sindaco di Sommatino; Daniele Vella, vice sindaco di Bagheria e Francesca Busardo, tesoriera.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684