Pino Daniele moriva 8 anni fa: a Napoli nasce il dolce Pinuccio

Pino Daniele moriva 8 anni fa: a Napoli nasce “Pinuccio”, il dolce dedicato

web-mt

Pino Daniele moriva 8 anni fa: a Napoli nasce “Pinuccio”, il dolce dedicato

Redazione  |
mercoledì 04 Gennaio 2023 - 10:40

L’iniziativa, promossa da Francesco Emilio Borrelli e dal conduttore radiofonico Gianni Simioli, si terrà al ‘Gran Caffè Gambrinus‘.

Il 4 gennaio 2015 la musica italiana perdeva uno dei suoi giganti: un infarto nella sua tenuta in Toscana risultò fatale al già affaticato cuore di Pino Daniele, allora 60enne. Ma il ricordo del versatile e innovativo cantautore resta vivissimo, a Napoli e non solo. E a otto anni di distanza dalla tragica scomparsa dell’autore di ‘Napule è’, ‘Je so’ pazzo’, ‘Amore senza fine’ e ‘Sara’, per citare solo alcuni dei successi collezionati in quasi 40 anni di carriera, la sua città lo ricorda con un evento speciale.

Il ricordo al “Gambrinus”

L’iniziativa, promossa dal deputato dell’Alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli e dal conduttore radiofonico de ‘la Radiazza’ Gianni Simioli, si terrà al ‘Gran Caffè Gambrinus‘. Durante l’evento, che partirà alle 11, verrà distribuito gratuitamente il Pinuccio, il dolce che a partire dal 2016 i laboratori del caffè di piazza Trieste e Trento hanno deciso di realizzare in onore dell’indimenticabile cantautore partenopeo con un impasto che ricordasse il grande artista.

Un dolce per Pino Daniele

L’impasto è composto da una base di sfogliatella riccia, con cioccolato bianco, panna, ricotta, pan di spagna e una copertura di cioccolato scuro, un dolce definito Nero a metà, omaggio al genere musicale di Pino Daniele.

“Invitiamo – queste le parole di Borrelli e Simioli – tutti i suoi fans e tutti i napoletani a partecipare a questa festa dove potremo cantare insieme le sue indimenticabili canzoni, ricordarlo ed omaggiarlo come si deve. Celebrare chi ha contribuito a rendere grande la nostra città è uno di quei doveri che non pesa, per cui ci aspettiamo grandissima partecipazione, in numero e, soprattutto, in intensità”.

Agenzia Dire

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001