Prevenzione oncologica, accordo tra Asp e farmacie - QdS

Prevenzione oncologica, accordo tra Asp e farmacie

Stefania Zaccaria

Prevenzione oncologica, accordo tra Asp e farmacie

sabato 04 Gennaio 2020 - 00:00
Prevenzione oncologica, accordo tra Asp e farmacie

Interessati anche i medici di base per cercare di coinvolgere maggiormente i cittadini. L’Azienda sanitaria provinciale si occuperà di monitorare l’efficienza e la qualità del percorso

RAGUSA – Per coinvolgere quanta più gente possibile negli screening oncologici, l’Asp 7 di Ragusa ha sottoscritto un accordo con le farmacie del territorio.

Da qualche giorno, infatti, Federfarma, Federfarma Servizi e l’Associazione distributori farmaceutici sono al fianco dell’azienda sanitaria di Ragusa per migliorare l’adesione alle campagne di prevenzione oncologica e per facilitare l’accesso alle strutture sanitarie attraverso il collegamento con i Cup aziendali.

Un accordo realizzato anche attraverso i medici di Medicina generale che potranno informare gli utenti assistiti che in precedenza non partecipavano alle campagne di prevenzione. Il protocollo, firmato dal direttore generale Angelo Aliquò, dal presidente della Federfarma di Ragusa Luigi Bianculli, dal direttore generale dell’Adf Walter Farris e dal legale rappresentante di Federfarma Lucio Schembari, accompagnerà la campagna di comunicazione che l’Asp stessa sta conducendo con le indicazioni dell’Assessorato regionale della Salute e dal Dipartimento per le attività sanitarie. Per quanto riguarda le farmacie, invece, queste aiuteranno l’azienda sanitaria nel lavoro di prevenzione. “Le farmacie – hanno sottolineato dall’Asp – distribuiranno in modalità gratuita dei kit per la ricerca del sangue occulto fecale, prenotazione on line degli esami mammografici, di pap test e Hpv test senza prescrizione medica, permetteranno di raggiungere ampi strati di popolazione, aumentare il tasso di adesione agli screening oncologici e ridurre notevolmente i costi sociali”.

“I tre programmi di screening organizzato (tumori di cervice uterina, mammella e colon retto), nell’Asp di Ragusa – hanno aggiunto – hanno fatto registrare, purtroppo, un’adesione che non supera il 30 per cento, per cui risulta necessaria una sostanziale riorganizzazione e reingegnerizzazione del percorso assistenziale. Le azioni di pertinenza del protocollo prevedono a carico delle farmacie convenzionate alcune attività come quella di sostenere l’adesione della popolazione target ai programmi di screening oncologico e la fattiva collaborazione con il Centro gestione screening dell’Asp di Ragusa”. L’azienda sanitaria 7, invece, si farà carico di organizzare corsi di formazione, per i farmacisti e per il personale delle farmacie, sul percorso diagnostico-clinico-terapeutico degli screening e sulle modalità tecniche di esecuzione degli esami.

Sarà compito dell’Asp, inoltre, monitorare l’efficienza e la qualità del percorso gestionale/organizzativo e istituire un tavolo tecnico.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684