Sanità, Musumeci, ospedale Ismett 2 da 250 posti - QdS

Sanità, Musumeci, ospedale Ismett 2 da 250 posti

web-la

Sanità, Musumeci, ospedale Ismett 2 da 250 posti

web-la |
venerdì 22 Ottobre 2021 - 18:38

A dirlo è il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, a Roma, alla presentazione del Polo mediterraneo per la ricerca traslazionale.

“Il nuovo ospedale Ismett 2 di Carini avrà 250 posti letto. Per accelerare i tempi di realizzazione l’Università di Pittsburgh ha affidato a proprie spese, per poi donarla a Ismett, la progettazione dell’ospedale allo studio del senatore architetto Renzo Piano, che ha già elaborato il progetto preliminare e consegnerà quello definitivo il 6 marzo 2022”.

A dirlo è il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, a Roma, alla presentazione del Polo mediterraneo per la ricerca traslazionale.

“Il nuovo ospedale è disegnato per rispondere in maniera ottimale ai fabbisogni sanitari emergenti da future pandemie, non solo per le competenze cliniche e di ricerca, le tecnologie, l’integrazione con il centro di ricerca della Fondazione Ri.MED ma anche per caratteristiche strutturali uniche, che adottano soluzioni flessibili e facilmente riconvertibili – aggiunge – Tutte le stanze sono ad occupazione singola in modo da ridurre al minimo, anche lontani da un contesto pandemico, i rischi e le occasioni di contagio delle infezioni multiresistenti”. Musumeci ha spiegato che “Ismett 2 consentirà di ridurre la mobilità passiva della Regione Siciliana di oltre 40 milioni di euro l’anno, pari al 34% del totale della mobilità regionale sostenuta per tali attività, aumentando la mobilità da altri Paesi per un valore di 3 milioni di euro l’anno”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684