Sciacca, rilancio turismo, non c’è tempo da perdere - QdS

Sciacca, rilancio turismo, non c’è tempo da perdere

redazione

Sciacca, rilancio turismo, non c’è tempo da perdere

mercoledì 06 Gennaio 2021 - 00:00

Nei giorni scorsi un primo confronto in videoconferenza tra Amministrazione comunale e operatori del comparto L’obiettivo è programmare al meglio la prossima stagione

SCIACCA (AG) – Si è tenuto nei giorni scorsi un incontro fra l’Amministrazione comunale e i rappresentanti di alcune associazioni che rappresentano operatori del settore turistico. Un incontro fortemente voluto dagli imprenditori del comparto e che, in osservanza delle disposizioni per il contenimento della pandemia da Covid-19, si è svolto in modalità videoconferenza.

Presenti per l’Amministrazione il sindaco Francesca Valenti e l’assessore al Turismo Sino Caracappa, Ezio Bono in rappresentanza di Agrigentoextra aderente a Confcommercio e Ignazio Grisafi e Riccardo Palazzotto in rappresentanza di Sciacca Turismo.

Nel corso della riunione sono stati affrontati alcuni temi che riguardano in particolare la promozione turistica della città, la necessità di una organizzazione dei trasporti urbani, l’arredo urbano e i parcheggi.

L’Amministrazione ha comunicato alle associazioni le direttive su cui si sta muovendo, di concerto con la dirigenza del Comune, per assicurare in tempi certi una serie di attività e proposte che verranno alla luce sin da questo mese per la programmazione della prossima stagione estiva.

Particolare attenzione è stata altresì richiesta per una puntuale programmazione della pulizia delle spiagge e della fruibilità degli accessi al mare. Altro argomento affrontato, quello legato alla stesura di un calendario degli eventi che possa permettere alle strutture di potere promuovere anche attraverso i loro canali la città e le sue manifestazioni.

Dopo questo primo appuntamento, se ne terrà un secondo già nei prossimi giorni – e comunque entro il quindici di questo mese – per prendere visione della nuova programmazione delle voci dell’imposta di soggiorno 2021, delineare le priorità e concertare attività e manifestazioni con in contributo di tutti gli altri operatori del turismo.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684