Spine verdi, lavori incompleti a Librino: la rabbia degli abitanti

Spine verdi, lavori incompleti a Librino: la rabbia degli abitanti

web-mt

Spine verdi, lavori incompleti a Librino: la rabbia degli abitanti

Melania Tanteri  |
martedì 03 Maggio 2022 - 17:25

I lavori eseguiti sembrano non realizzati a regola d'arte, almeno è questo che lamentano gli abitanti. Che chiedono spiegazioni.

Nell’idea dell’architetto che ha ideato la città satellite di Librino, le spine Verdi hanno il compito di collegare i vari rioni in cui è diviso il popoloso è molto vasto quartiere consentendo gli abitanti di attraversarlo senza dovere passare lungo i grandi vialoni che lo caratterizzano.

Spina verde Nitta: la protesta

Dopo attese lunghe decenni, finalmente, nel 2018 le spine Verdi sono state appaltate e realizzate. Alcune, come la Nitta – che collega più punti del Villaggio Sant’Agata al PalaNitta – sarebbe stata addirittura consegnata a metà aprile. “Ma non sembra completa” – lamentano gli abitanti, accompagnati in sopralluogo da alcuni esponenti del Comitato Librino attivo.

La replica dell’amministrazione

“I lavori non sono completi e la ditta non ha consegnato- sottolinea l’assessore ai Lavori Pubblici, Enrico Trantino – perché l’amministrazione comunale ha sollecitato che venissero effettuate le migliorie, cosa che avverrà a breve, sicuramente entro il mese di giugno”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684