Pantelleria, turista annegata e morta a Cala Gadir - QdS

Tragedia in acqua, turista morta annegata a Gadir

webms

Tragedia in acqua, turista morta annegata a Gadir

webms |
venerdì 09 Settembre 2022 - 16:26

Ancora frammentarie le notizie sulla morte, avvenuta a Pantelleria: secondo le prime indiscrezioni, la vittima sarebbe stata colta da un malore mentre nuotava.

Tragedia a Pantelleria, isola in provincia di Trapani, dove una turista è morta annegata in mare nei pressi di Cala Gadir.

Non si conosce ancora l’identità della vittima. Si tratterebbe, in base alle prime indiscrezioni, di una donna di origine tedesca.

Turista annegata, morte in mare a Pantelleria

Sono ancora frammentarie le notizie sull’accaduto. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, riportati dal sito “Il Giornale di Pantelleria”, la donna sarebbe stata colta da un malore improvviso – forse un arresto cardiaco – mentre stava nuotando.

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118, ma purtroppo ogni tentativo di soccorso si è rivelato vano. Giunti a Cala Gadir anche gli operatori della Guardia Costiera per gli accertamenti di rito.

Si tratta dell’ennesima tragedia di questa difficile estate, che volge al termine. Lo scorso 30 agosto, un uomo di 54 anni è deceduto – pare sempre dopo un malore in acqua – a Passo Marinaro, zona balneare all’altezza di Punta Braccetto, in provincia di Ragusa.

Cala Gadir, a Pantelleria, è una zona nota soprattutto per il terribile incendio che si è verificato sull’isola lo scorso 18 agosto. Diverse tettorie in legno e gazebo di ville e dammusi sono stati distrutti dalle fiamme. E, pochi giorni fa, alla zona e all’isola di Pantelleria lo stilista Giorgio Armani aveva donato 500mila euro per supportare la località turistica dopo il drammatico evento.

Immagine di repertorio

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001