Troina, turismo enogastronomico e sana alimentazione - QdS

Troina, turismo enogastronomico e sana alimentazione

redazione

Troina, turismo enogastronomico e sana alimentazione

mercoledì 30 Dicembre 2020 - 00:00
Troina, turismo enogastronomico e sana alimentazione

Accordo tra Comune di Troina e Università degli studi di Catania per la nascita di una Scuola di eccellenza destinata a studenti, laureati, addetti del settore ristorativo, enti e istituzioni del ramo

TROINA (EN) – Promuovere un turismo enogastronomico che valorizzi le eccellenze territoriali e rispondere in modo concreto alla crescente domanda di un’alimentazione sempre più attenta al benessere e alla salute.

Su queste basi, è stato siglato – tra il sindaco Fabio Venezia e il rettore Francesco Priolo – l’accordo di collaborazione tra il Comune di Troina e il Dipartimento di Scienze biomediche e biotecnologiche dell’Università degli Studi di Catania, che vedrà a breve nel comune in provincia di Enna la nascita di una Scuola di eccellenza di Gastronomia funzionale. L’obiettivo è quello di fornire a studenti e laureati, agli addetti del settore ristorativo, enti e istituzioni e a quanti a vario titolo mostrino interesse verso la gastronomia e l’alimentazione, strumenti di conoscenza teorici e pratici sugli aspetti nutrizionali, biotecnologici e sostenibili degli alimenti, volti a incentivare la produzione e il consumo della varietà agroalimentari autoctone e a innescare un processo virtuoso di nuove realtà aziendali competitive, basate sulla gastronomia del benessere.

“La proficua collaborazione tra il Comune di Troina e l’Università di Catania – ha detto il sindaco Fabio Venezia – continua a portare buoni frutti per la valorizzazione del territorio. L’idea di istituire una Scuola di eccellenza di Gastronomia funzionale ben si coniuga con i progetti di rilancio del territori, fondati sulla valorizzazione delle risorse naturali e delle eccellenze gastronomiche, con lo scopo di promuovere un turismo del benessere e assicurare un’adeguata formazione d’eccellenza agli operatori della ristorazione. La scuola, inoltre, sarà una ulteriore opportunità per i giovani che frequentano l’indirizzo turistico-alberghiero recentemente istituito a Troina”.

Attività della Scuola sarà infatti realizzare studi e ricerche, avviare corsi di formazione professionale, aggiornamento e addestramento, organizzare convegni seminari e workshop inerenti tematiche di interesse istituzionale, accogliere studenti e laureati dell’Università di Catania per realizzare stage e tirocini. Sarà inoltre incrementato il livello culturale degli operatori aziendali e degli enti pubblici e privati, favorendo contatti e collaborazioni con le strutture universitarie, e sarà intrapresa un’attività di formazione congiunta, mirata sia all’aggiornamento professionale nel mondo della produzione, sia al miglioramento del livello di conoscenza degli studenti.

La collaborazione tra Comune e Università, che avrà durata quinquennale, prevede anche contratti per attività di ricerca o consulenza, borse di studio e di ricerca, corsi di formazione, master, dottorati e stage. L’attività di programmazione sarà pianificata da una Commissione tecnica operativa, il cui compito sarà quello di fissare le linee generali dell’attività e le iniziative da svolgere, nonché di individuare i soggetti potenzialmente interessati, e sarà composta da quattro membri: due designati dal sindaco del Comune di Troina, due dal rettore dell’Università degli studi di Catania, uno dei quali con funzione di presidente.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684