Vaccini, il sottosegretario Sileri, Astrazeneca sicuro - QdS

Vaccini, il sottosegretario Sileri, Astrazeneca sicuro

redazione web

Vaccini, il sottosegretario Sileri, Astrazeneca sicuro

domenica 04 Aprile 2021 - 06:58

L'esponente del governo italiano ha sottolineato come il numero delle trombosi sia bassissimo. E l'infettivologo Galli, qualcosa non quadra, forse stop da Olanda e Germania per questioni poliitica

“I vaccini sono sicuri”.

Lo ha affermato ieri a tarda sera, durante una diretta Facebook, il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, che si è soffermato in particolare sulle notizie riguardanti Astrazeneca.

“Si parla – ha detto – di numeri estremamente bassi legati a eventi di trombosi e le segnalazioni di tutta Europa consentono di monitorare: vedremo se l’Ema deciderà di pronunciarsi su particolari categorie o sottocategorie cui prestare maggiore attenzione”.

“Ma è un vaccino sicuro – ha concluso – poiché, ripeto, parliamo di numeri estremamente bassi di eventi avversi”.

Galli, stop per questioni politiche

E sulla nuova sospensione di Astrazeneca in Olanda e in Germania, l’infettivologo Massimo Galli, ha detto che “c’è qualcosa che non quadra: temo che si tratti di una questione politica”.

“Fa pensare – ha affermato Galli – che accada in Olanda e in Germania e non in Gran Bretagna, dove i numeri dei vaccinati sono maggiori. Un altro elemento strano è che Astrazeneca venga sospeso nei soggetti di età inferiore ai sessant’anni anni. Sembra quasi che non vogliano che gli si dia torto. C’è qualcosa che non quadra. Così come non quadra l’elemento di precauzione, visto che si tratta di una trentina di casi su svariati milioni di vaccinati”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684