Valderice, porto di Bonagia, in arrivo 31 mln di euro dalla Regione - QdS

Valderice, porto di Bonagia, in arrivo 31 mln di euro dalla Regione

Pietro Vultaggio

Valderice, porto di Bonagia, in arrivo 31 mln di euro dalla Regione

venerdì 24 Giugno 2022 - 09:00

La Regione ha inserito nella programmazione dei Fondi di sviluppo e coesione il tanto atteso progetto legato al porticciolo di Valderice. Soddisfatto il sindaco Stabile: "Risultato storico"

VALDERICE (TP) – Per un importo di 31 milioni di euro, il Governo Musumeci ha finanziato ed inserito nella programmazione regionale dei Fondi di Sviluppo e Coesione (FSC 2021-2027) il tanto atteso progetto del porto di Bonagia.

“Un risultato fortemente voluto, cercato e sperato, che sono certo cambierà le sorti e le opportunità del nostro territorio – scrive il sindaco di Valderice, Francesco Stabile. Tutto questo è stato frutto di un lavoro di squadra, tra l’Amministrazione di Valderice e il Governo Regionale che, attraverso un percorso condotto con tenacia, zelo, perseveranza e dialogo costante ha posto la dovuta attenzione all’esigenza di questa porzione di territorio, per poter contare finalmente su un’opera infrastrutturale efficiente, moderna e funzionale. Corre l’obbligo – prosegue Stabile – di ringraziare il Presidente della Regione, Nello Musumeci, l’Assessore regionale alle Attività Produttive, Mimmo Turano, e l’Assessore alle Infrastrutture, Marco Falcone, per il loro prezioso lavoro e per aver proposto al Governo l’inserimento nella programmazione Regionale delle opere da realizzare. Scriveremo insieme una nuova pagina di storia per la comunità di Valderice, ma soprattutto per questa parte dell’hinterland trapanese che da sempre ha sperato in un’opera infrastrutturale importante come il Porticciolo Turistico di Bonagia”.

Il primo cittadino Stabile ha anche risposto a qualche critica che si è subito palesata: “Non soltanto è stato inserito nella programmazione della Regione Sicilia, ma trattasi di finanziamento già assegnato al Comune di Valderice, questo è dato ufficiale”. Non solo questo, ma è in atto un altro importante progetto sempre finanziato dal Governo Musumeci e che comprende il rifacimento della Via Lungomare a Bonagia. Un’opera che consentirà di avere in sicurezza anche tutta la zona vicina al porto. Si tratta di un intervento di tutela del litorale contro l’erosione costiera, per un importo pari a circa 147 mila euro.

“Anche questo progetto, già esecutivo, è stato inserito nella programmazione regionale dei Fondi di Sviluppo e Coesione (FSC 2021-2027). L’attenzione del Governo Regionale alle progettualità presentate dal Comune di Valderice è stata massima. Siamo certi – conclude Stabile – che l’importante lavoro svolto e il dialogo costante abbiano creato le giuste condizioni per raggiungere questi obiettivi, che faranno del borgo di Bonagia un punto di riferimento dell’ intero territorio provinciale. Seguiremo tutte le procedure per dare seguito ed iniziare nel più breve tempo possibile i lavori di questa importante arteria”. Nel frattempo è stata costruita la tensostruttura, a fianco la Tonnara di Bonagia, e che costituisce la sede museale delle antiche muciare (vascelli tipici per la pesca del tonno da poco restaurati) e che sarà un grande centro attrattivo turistico insieme a tutti i progetti che verranno per la zona portuale.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684