Vittoria e Pozzallo Plastic free: ripulite due aree delle città - QdS

Vittoria e Pozzallo Plastic free: ripulite due aree delle città

redazione

Vittoria e Pozzallo Plastic free: ripulite due aree delle città

martedì 28 Settembre 2021 - 00:15

Domenica i volontari della Onlus sono riusciti a raccogliere circa due tonnellate di rifiuti intorno all’ex campo di concentramento di Vittoria e più di 100 kg nella zona portuale pozzellese

RAGUSA – Ogni anno 12 milioni di tonnellate di plastica raggiungono i mari di tutto il mondo, l’equivalente di un camion di rifiuti ogni minuto; un milione e mezzo di animali, prevalentemente marini, muoiono a causa della plastica.

L’inquinamento da plastica è ormai un problema che non possiamo più ignorare perché l’impatto sull’ambiente è sempre più pressante. Fortunatamente esistono alcune realtà che ci fanno ben sperare per il futuro, persone comuni che decidono di utilizzare una parte del loro tempo per ripulire il nostro Pianeta.

L’associazione Plastic Free è impegnata in questa tematica e forte della sua rete di referenti e canali social, ogni anno organizza 2 eventi nazionali durante i quali in ogni Regione prendono piede diversi appuntamenti per la pulizia del territorio.
Il secondo evento nazionale dell’anno si è tenuto lo scorso 26 settembre, con 338 appuntamenti, da Nord a Sud, con l’obiettivo di superare i 300.000 chilogrammi di plastica e rifiuti rimossi dall’ambiente. Nel ragusano presenti due gruppi di volontari a Vittoria e Pozzallo.

“Per questa giornata ho speso molte energie – ha detto Michela Scollo, referente del progetto a Vittoria -. Insieme a circa 70 volontari e soci siamo riusciti a rimuovere 2 tonnellate di rifiuti nella zona dell’ex campo di concentramento di Vittoria”.

“Dopo la giornata di pulizia a Kamarina – ha aggiunto – questa è la seconda data nazionale che organizzo e sono molto soddisfatta della collaborazione avuta con l’ufficio ecologia del Comune di Vittoria. Ringrazio le associazioni che hanno voluto partecipare all’evento dando il loro sostegno, Natuma e Soroptimist, e poi grazie a Eco Vittoria e Fare Verde. Ringrazio anche i ragazzi dell’azienda di gestione dei rifiuti ‘Roma Costruzioni’ per la loro disponibilità”.

La Onlus, nota per i suoi precedenti risultati e per aver già rimosso dall’ambiente nazionale oltre un milione di chilogrammi di plastica e rifiuti, conta oltre 900 referenti in tutt’Italia.

A Pozzallo è stata organizzata una prima raccolta – ha detto dal canto suo Giorgio Tudisco, referente Plastic Free – con un piccolo gruppo di volontari che è ancora in fase di sviluppo. A Vittoria da 7 volontari iniziali siamo passati ad oltre 70, un cospicuo numero che ci dà la forza di andare avanti. Il mio obiettivo era quello di formare un nuovo gruppo operativo su Pozzallo e farlo crescere dopo aver avviato il gruppo su Vittoria, ormai stabile”.

“Nella zona portuale pozzallese – ha aggiunto Tudisco – abbiamo raccolto oltre 100 kg di rifiuti. Il nostro intento è quello di sensibilizzare più persone possibili per prevenire ulteriori disastri ambientali. Stiamo cercando di contribuire in modo concreto nel rendere più sostenibile il mondo in cui viviamo. Ringrazio il Comune di Pozzallo per aver patrocinato l’evento e la ditta Ecoseib per aver rimosso i rifiuti da noi raccolti”.

Le cattive abitudini, si sa, sono dure a morire, per questo motivo la cosa più intelligente da fare è abituare i ragazzi, fin dalla più tenera età, a comportarsi in un certo modo, per far sì che possano camminare nel mondo senza distruggerlo. L’obiettivo ultimo dovrebbe essere quello di far salvaguardare la terra a loro stessi, in modo del tutto spontaneo.

Biagio Tinghino

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001