Zingaretti, "Abbiamo salvato l'Italia, ora ricostruiamola" - QdS

Zingaretti, “Abbiamo salvato l’Italia, ora ricostruiamola”

redazione web

Zingaretti, “Abbiamo salvato l’Italia, ora ricostruiamola”

martedì 14 Gennaio 2020 - 13:45
Zingaretti, “Abbiamo salvato l’Italia, ora ricostruiamola”

Il segretario del Pd lo ha detto nel corso del seminario organizzato nell'abbazia di san Pastore, aggiungendo, "Siamo qui per indicare al Paese una prospettiva nuova per iniziare a costruire un futuro possibile per l'Italia"

“Questo Governo ha salvato l’Italia da una catastrofe sociale e culturale”.

Lo ha detto Nicola Zingaretti al seminario del Pd spiegando che il Governo, con la legge di Bilancio, ha “ricostruito le condizioni per un salto in avanti credibile e percepibile per il Paese”.

“In questi mesi – ha proseguito il leader Dem – non siamo stati fermi, abbiamo preso una iniziativa politica unitaria e la forza della unitarietà non è subalternità, per mettere gli interessi delle persone al primo posto”.

“Ora è il tempo di una nuova fase. Costruiamo una nuova fase che dovrà vedere il Pd protagonista. Siamo qui per indicare al Paese una prospettiva nuova per iniziare a costruire un futuro possibile per l’Italia”.

Quello usato nel seminario nell’abbazia di san Pastore è “un metodo della collegialità del quale andare orgogliosi e investire”, ha rivendicato Zingaretti.

“Mi stupisce lo stupore che c’è quando si comunica che un partito come il nostro decide di riunirsi e discutere per definire l’agenda e contribuire al futuro del Paese”.

“E il seminario – ha concluso – è stato molto più libero e aperto nel confronto”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684