Ato rifiuti, bruciati 3,7 mld in 7 anni - QdS

Ato rifiuti, bruciati 3,7 mld in 7 anni

Rosario Battiato

Ato rifiuti, bruciati 3,7 mld in 7 anni

venerdì 28 Marzo 2014 - 04:00
Ato rifiuti, bruciati 3,7 mld in 7 anni

Calcolo dell’attuale sistema, basato su discariche, poca differenziata e nessun impianto energetico: costi spaventosi. Tra un mese scade l’ultima proroga agli Ambiti, in regola solo un comune su 4

PALERMO – La Corte dei Conti aveva definito la gestione del servizio integrato dei rifiuti da parte di molte Ato, "spesso poco improntata non solo a criteri di economicità e di efficienza, ma talvolta anche di legalità". Una situazione che ha cagionato nel tempo "una smodata lievitazione dei costi di esercizio, sostanzialmente fuori controllo, che, per via dell’esiguo recupero tariffario, ha dato luogo ad una serie di forti tensioni di liquidità per le società e i consorzi di gestione”. In altri termini il gioco del cane che si morde la coda.
Il sistema Ato non ha funzionato, la differenziata non è riuscita a decollare, e le economie di scala derivate dalla valorizzazione energetica e dal riciclo non si sono avviate. In “compenso” è cresciuto il debito di un sistema ingestibile a fronte di una riscossione comunale delle tariffe spesso inferiore al 50%. A un mese dal probabile addio degli Ambiti, il conto è salatissimo.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684