La Regione cancella 600 precari - QdS

La Regione cancella 600 precari

redazione

La Regione cancella 600 precari

venerdì 18 Aprile 2014 - 16:09
La Regione cancella 600 precari

Crocetta ha deciso di tagliare diverse centinaia di unità del bacino ex Pip (piani di inserimento professionale) che percepivano un sussidio di poco più di 800 euro al mese.

PALERMO – Sono circa 600 i precari espulsi dal bacino degli ex Pip del progetto "Emergenza Palermo", persone che non percepiscono più il sussidio di 832 euro al mese. Il Dipartimento lavoro ha pubblicato nel sito della Regione siciliana l’elenco dei precari, ridotto da 2.900 a circa 2.300. I precari sono stati cancellati per vari motivi: reddito Isee superiore a 20 mila euro come previsto da una norma regionale, perdita dei requisiti morali e di buona condotta e per reati commessi durante l’erogazione del beneficio.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684