Trapani - Mobilità sostenibile, pioggia di milioni dalla Regione siciliana - QdS

Trapani – Mobilità sostenibile, pioggia di milioni dalla Regione siciliana

Vincenza Grimaudo

Trapani – Mobilità sostenibile, pioggia di milioni dalla Regione siciliana

martedì 26 Febbraio 2019 - 01:00

Fondi a Trapani, Marsala, Erice, Castelvetrano e M. del Vallo accorpate in un’unica Autorità urbana. In arrivo ben 70 per modernizzare il territorio e per il benessere della popolazione

TRAPANI – Il governo Musumeci dà il via libera alle risorse finanziarie che consentiranno a sette città siciliane di attivare nuovi servizi che puntano a innalzare la qualità della vita del cittadino. Grazie alle convenzioni approvate dalla giunta, oltre 70 milioni euro saranno destinati a Trapani, Marsala, Erice, Castelvetrano e Mazara del Vallo – accorpate in un’unica Autorità urbana. Gli interventi, previsti dalla cosiddetta “Agenda urbana” all’interno del Programma operativo Fesr 2014-2020, riguarderanno la mobilità sostenibile, l’inclusione sociale, l’efficientamento energetico, la digitalizzazione della Pubblica amministrazione locale e, più in generale, tutti quegli aspetti che sono legati alla difesa dell’ambiente e alla vivibilità.
“Si tratta – sottolinea il governatore della Sicilia Nello Musumeci – di un nuovo strumento che consente di rispondere alle esigenze che provengono dalle amministrazioni locali con le quali la Regione apre un confronto costruttivo e avvia una pianificazione condivisa a vantaggio delle comunità che rappresentano. Il nuovo ciclo di programmazione mette al centro proprio le esigenze delle città e questi progetti ci consentono di utilizzare al meglio i fondi comunitari destinandoli alla modernizzazione del nostro territorio e al benessere della popolazione”.
Ancora nella provincia trapanese non decolla la mobilità sostenibile e questo resta un problema specie per le medio-grandi città, il cui traffico resta intenso e i livelli di inquinanti ancora molto alti. Qualcosa in tal senso stanno provando a fare Trapani ed Erice che nei mesi scorsi hanno avviato una sorta di dialogo per la costituzione di un unico ‘Piano urbano della mobilità sostenibile’. L’accordo trovato dalle due amministrazioni comunali consente di scrivere insieme un piano per sviluppare la mobilità nelle due città in maniera omogenea e simbiotica. Si tratta di uno sbocco naturale, visto che Trapani ed Erice sono come un’unica città a livello di conformazione urbanistica. L’incarico di redigere il piano è stato affidato alla Sisplan. Iniziativa che per l’appunto si inserisce nell’Agenda Urbana che premia maggiormente, attraverso finanziamenti ai Comuni, chi presenta progetti sulla viabilità che riescano a creare sinergia nel territorio. Ci potrebbe essere, in futuro, un altro piano unico di questo genere che coinvolga anche il comune di Paceco.
“Si apre – aggiunge il presidente Musumeci – una nuova stagione caratterizzata da un’intensa collaborazione tra diversi livelli istituzionali e che presta la massima attenzione all’interesse di ogni persona e al suo diritto a vivere meglio”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684