100 fotografi per lavorare nei villaggi turistici - QdS

100 fotografi per lavorare nei villaggi turistici

Stefano Di Mauro

100 fotografi per lavorare nei villaggi turistici

domenica 12 Febbraio 2012 - 04:00

Il centro Eures dell’assessorato regionale al Lavoro segnala una opportunità per i giovani fino ai 35 anni. Selezioni a Catania e Palermo. Per l’Italia è previsto un contratto a progetto di almeno 3 mesi

CATANIA – Il Centro Eures dell’assessorato regionale al Lavoro, mette in bacheca una opportunità per i giovani… anche alla prima esperienza. Una società di Torino – si legge – presente in Italia, Europa ed in altri continenti (Messico, Capo Verde, Santo Domingo…) ricerca 100 giovani fotografi con o senza esperienza da inserire nei villaggi turistici in Italia e all’estero. Le selezioni si terranno anche a Palermo e Catania.
Per i lavori in Italia è previsto un contratto a progetto (della durata minima di tre mesi) con fisso e provvigioni, all’estero è previsto invece un contratto locale della durata minima di 5-6 mesi. L’azienda proponente richiede un impegno a tempo pieno. Le retribuzioni per la prima stagione variano da un minimo di € 800 lordi (senza esperienza o esperienza minima lavorativa) ad un massimo € 1.300 lordi (Responsabile fotografi) mensili.
Si tratta – si legge ancora nel comunicato dell’Eures – di un anticipo provvigioni, in aggiunta ci sarà un incentivo in termini di percentuale sul fatturato totale realizzato dal gruppo (l’anticipo della provvigione rappresenta lo stipendio stabilito e garantito, e sarà pagato indipendentemente da come andrà la stagione). E’ possibile il rinnovo contrattuale in seguito al primo contratto.
L’azienda fornirà anche vitto, alloggio, viaggio, assicurazione infortuni (estero) e attrezzatura fotografica.
La prima selezione sarà un colloquio conoscitivo di gruppo e individuale finale nella stessa mattinata. Se il colloquio avrà esito positivo, il candidato dovrà partecipare ad una ulteriore selezione a Torino, che prevede la partecipazione gratuita ad un corso di 2 giorni (i pasti per le due giornate e il pernottamento in albergo saranno a carico dell’azienda, a carico del candidato saranno le sole spese di viaggio per Torino).
I requisiti preferenziali sono: una buona conoscenza dell’inglese e/o francese. Predisposizione alle pubbliche relazioni e spirito di adattamento. Si sottolinea dall’azienda proponente che sono interessati anche a candidati senza alcuna esperienza. Saranno tenuti in maggior considerazione i candidati di età compresa tra i 20 e 35 anni.
Per candidarsi è necessario inviare un curriculum a: professionefotografo@ilgruppodigitale.com indicando in oggetto mail la dicitura “Selezione Fotografi Palermo” o “Selezione Fotografi Catania” a seconda della città in cui si preferisce svolgere la prima selezione (per i candidati non residenti in Sicilia si precisa che vi saranno selezioni anche in altre città italiane, in tal caso se interessati a svolgere le selezioni in un’altra città non indicare in oggetto mail le diciture di cui sopra).

La domanda. C’e tempo per presentarla sino al 4 marzo
Inoltre, solo per i candidati interessati alle selezioni in Sicilia, bisogna inviare a eures@regione.sicilia.it (solo per conoscenza dell’avvenuta candidatura) la Scheda di candidatura Eures Sicilia indicando in oggetto mail la dicitura “Selezione Fotografi Palermo” o “Selezione Fotografi Catania” a seconda della città in cui si preferisce svolgere la prima selezione (il file è scaricabile dal sito www.regione.sicilia.it/lavoro/uffici/eures e deve essere compilato con i propri dati e rinominato secondo il seguente formato: “COGNOME NOME-SCHEDA” es: ROSSI MARIO-SCHEDA). E’ possibile candidarsi entro il 4 marzo 2012. Le candidature trasmesse in difformità delle modalità sopra descritte non saranno prese in considerazione. L’azienda effettuerà una preselezione delle candidature e i candidati preselezionati saranno convocati dai responsabili dall’azienda per il primo colloquio a Palermo o Catania presumibilmente entro fine Marzo (l’indirizzo del luogo di selezione e la data di selezione saranno comunicati al momento della convocazione). Eventuali spese di viaggio per sostenere le selezioni saranno a carico del candidato.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684