Ai siciliani piacciono le auto usate, l'Isola quarta per numero di acquisti - QdS

Ai siciliani piacciono le auto usate, l’Isola quarta per numero di acquisti

redazione

Ai siciliani piacciono le auto usate, l’Isola quarta per numero di acquisti

mercoledì 05 Febbraio 2020 - 00:00
Ai siciliani piacciono le auto usate, l’Isola quarta per numero di acquisti

Lo rivelano i dati del Centro studi di Autoscout24. Il prezzo medio di vendita nella regione di 12.415 €, l’età media di 9,2 anni

Milano – Ai siciliani le auto “usate” continuano a piacere. Il mercato delle auto di “seconda mano” ha infatti archiviato il 2019 con il segno positivo, registrando un incremento dei passaggi di proprietà del +5,1% rispetto al 2018. Si tratta di una crescita nettamente più marcata rispetto alla media nazionale (+0,5%).

Questo il quadro che emerge dall’Osservatorio di AutoScout24, il portale di annunci auto e moto, leader in Europa, sul mercato delle auto usate in Sicilia nel 2019.

Secondo quanto rilevato il diesel continua a essere in assoluto la scelta preferita, mentre le auto più ecologiche rappresentano un mercato ancora in fase iniziale.

Il prezzo medio delle auto offerte sul mercato nella regione è pari a 12.415 €, un dato leggermente inferiore rispetto alla media italiana, ma che arriva a 14.785 € per le auto elettriche e a 26.780 € per le ibride. L’età media delle auto in vendita è di 9,2 anni e tra i modelli più richiesti troviamo la Fiat Panda, mentre tra le auto ibride spicca la Toyota RAV4 e tra le elettriche la Nissan Leaf.

Secondo l’elaborazione del Centro studi di AutoScout24 su base dati ACI, nel 2019, rispetto al 2018, i passaggi di proprietà sono infatti aumentati del +5,1% (a livello nazionale è +0,5%), raggiungendo 258.069 atti. Un dato che posiziona la regione al 4° posto in Italia per numerosità, ma se si confrontano i dati con la popolazione residente maggiorenne la Sicilia si posiziona al 10° posto assoluto con 629,6 passaggi netti ogni 10mila abitanti.

I passaggi di proprietà aumentano in tutte le province e al primo posto per numerosità troviamo Catania con 64.705 (+6,1%), seguita da Palermo con 57.804 (+5,7%), Messina con 29.022 (+3,4%), Trapani con 23.251 (+6,9%), Siracusa con 22.744 (+4,2%), Agrigento con 21.356 (+2,9%), Ragusa con 17.933 (+6,3%), Caltanissetta con 12.999 (+2,7%) ed Enna con 8.255 (+4,9%).

Rispetto alla popolazione residente maggiorenne la situazione al vertice non cambia: sempre prima Catania con 720,5 passaggi ogni 10.000 abitanti, seguita però da Siracusa (691,3), Ragusa (685,6), Trapani (651,8), Caltanissetta (605,8), Enna (602,2), Agrigento (596,8), Palermo (567,2) e, fanalino di coda, Messina (552,8).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684