Airbnb: l'Italia vola in Esperienze. Una su tre al Sud - QdS

Airbnb: l’Italia vola in Esperienze. Una su tre al Sud

redazione

Airbnb: l’Italia vola in Esperienze. Una su tre al Sud

sabato 11 Maggio 2019 - 13:31
Airbnb: l’Italia vola in Esperienze. Una su tre al Sud

Chris Lehane, "La Sicilia è il nostro terzo mercato". Da questo mese di maggio anche Catania e Lecce tra le venti città d'arte per le quali la piattaforma on line raccoglie e riversa la tassa di soggiorno

È l’Italia il primo mercato in Europa per prenotazioni di Esperienze sulla piattaforma Airbnb, seconda al mondo solo agli Usa.

Delle oltre 3.700 Esperienze offerte, un terzo sono al Sud.

Ad annunciarlo, Chris Lehane, responsabile globale Politiche pubbliche di Airbnb, presentando il progetto Italian Sabbatical a Grottole.

“Valorizzare il Sud – dice Lehane – vuole dire innanzitutto dare consapevolezza ai locali del loro grande patrimonio di tradizioni culturali e trasformarlo in un’opportunità di sviluppo economico. I risultati sono molto incoraggianti. Le aree rurali meridionali si sono rivelati meta da sogno per i viaggiatori internazionali alla ricerca di esperienze autentiche e lontane dal turismo di massa”.

“La Sicilia – aggiunge – è il nostro terzo mercato per le Esperienze e in Basilicata nell’ultimo anno stiamo crescendo a doppia cifra”.

Da maggio, anche Lecce e Catania sono tra le venti città d’arte in cui Airbnb raccoglie e riversa la tassa di soggiorno.

A Palermo, la raccolta dell’imposta e stata l’occasione per un innovativo progetto di economia partecipativa con i quartieri periferici di Danisinni e Ballarò.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684