Ad Augusta è in arrivo la connessione Wi-fi gratis - QdS

Ad Augusta è in arrivo la connessione Wi-fi gratis

Luigi Solarino

Ad Augusta è in arrivo la connessione Wi-fi gratis

venerdì 16 Aprile 2021 - 00:00

L’Amministrazione comunale sta provvedendo in questi giorni all’installazione di 12 hotspot in altrettante aree pubbliche della città. l’intervento rientra nell’ambito del progetto europeo WiFi4EU

AUGUSTA (SR) – A breve il territorio comunale di Augusta sarà dotato di hotspot per il wi-fi gratuito. Difatti, l’Amministrazione comunale sta provvedendo in questi giorni all’installazione di 12 hotspot per il wi-fi gratuito in altrettante aree pubbliche del territorio di pertinenza.

Detto intervento rientra nell’ambito del progetto europeo WiFi4EU rivolto agli Enti pubblici degli stati membri dell’Unione Europea per fornire ai cittadini e ai visitatori un accesso a Internet di alta qualità tramite hotspot Wi-Fi gratuiti in spazi pubblici quali parchi, piazze, uffici pubblici, biblioteche e centri sanitari.

La precedente Amministrazione, guidata da Cettina Di Pietro, aveva presentato apposita domanda per aderire all’iniziativa promossa dall’Unione Europea. La domanda è stata accolta ed il Comune di Augusta è stato ammesso al finanziamento consistente in un buono del valore di 15 mila euro.

L’Amministrazione Di Mare lo scorso dicembre ha provveduto all’assegnazione del servizio di installazione degli hotspot alla ditta Mandarin di Catania che figurava tra quelle registrate nel portale della Commissione Europea. Il buono di 15 mila euro copre soltanto i costi delle apparecchiature e di installazione degli hotspot Wi-Fi. Pertanto il Comune sarà responsabile, per almeno tre anni, dalla realizzazione della rete, del finanziamento dell’abbonamento a Internet e della manutenzione delle apparecchiature necessarie a offrire Wi-Fi gratuito e di elevata qualità ai cittadini e ai visitatori.

Inoltre al Comune spetta il compito di fare in modo che l’identità visiva del servizio sia visualizzata in modo chiaro negli spazi pubblici che offrono una connessione WiFi4EU a Internet. Fino ad ora sono stati installati ben sette hotspot a servizio della biblioteca comunale, di piazza Duomo, di palazzo San Biagio (piano terra e primo), del salone di rappresentanza comunale, dei giardini pubblici e nel lungomare della frazione marinara di Agnone Bagni.

A tal riguardo l’assessore all’Informatizzazione ed alla Innovazione Tecnologica, Rosario Sicari, ha dichiarato: “Nell’ambito del programma di interventi finalizzato all’installazione di 12 hotspot Wi-Fi sul territorio comunale di cui al progetto WiFi4EU, è stata infatti installata una postazione proprio nel borgo marinaro di Agnone Bagni, a servizio del lungomare. Si tratta di una attenzione, non prevista dall’originale capitolato predisposto dai precedenti amministratori, che questa Amministrazione comunale ha voluto riservare ad un territorio troppo spesso dimenticato e, anche nel recente passato, oggetto di penose valutazioni politiche circa la ‘convenienza’ o meno di cederne l’amministrazione ai comuni limitrofi”.

“Con l’installazione di questo hot-spot – ha aggiunto Sicari – l’Amministrazione Di Mare lancia quindi un ulteriore chiaro segnale di attenzione al territorio di Agnone che merita rispetto e su cui ci stiamo già impegnando in maniera costante (recente è la notizia di approvazione da parte della nostra giunta di un progetto di circa 410.000 euro per la manutenzione delle condotte idriche di contrada Agnone e per la sostituzione in toto di tratti di conduttura sia principale che secondaria)”.

“Confido – ha concluso l’assessore – che entro l’estate saranno ultimate le installazioni dei rimanenti hotspot previsti in località Faro Santa Croce, Piazza Unità d’Italia, Piazza Fontana, Piazza Castello a Brucoli e teatro comunale”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684