Ad Augusta ha preso il via la manutenzione del verde - QdS

Ad Augusta ha preso il via la manutenzione del verde

Luigi Solarino

Ad Augusta ha preso il via la manutenzione del verde

martedì 10 Agosto 2021 - 00:00

Partiti gli interventi di riqualificazione delle aree green della città che dureranno qualche settimana: coinvolti 600 alberi nei giardini pubblici di piazza Castello

AUGUSTA (SR) – Ad Augusta hanno preso il via, già da alcuni giorni, le operazioni di manutenzione straordinaria del verde cittadino.

Le operazioni proseguiranno anche nei prossimi giorni “Per restituire agli augustani una Città più bella ed anche più sicura e pulita”. Lo svolgimento degli interventi è stato reso noto dall’assessore comunale al Decoro urbano ed al Verde pubblico, Rosario Sicari.

“Si tratta di un intervento che non ha precedenti nella storia più e meno recente di Augusta – ha detto l’assessore Sicari – con 600 alberi su cui l’amministrazione comunale ha voluto concentrare gli sforzi, concentrati per lo più ai Giardini pubblici di Piazza Castello, dove tra ficus, pini, eucalipti, acacie e palme ad alto fusto sono oltre 500 gli alberi oggetto di potatura”.

“Inutile dire che le condizioni in cui versavano alcuni alberi erano veramente pessime – ha proseguito Sicari -. Emblematica era la situazione di alcune palme, le cui fronde secche arrivavano quasi a toccare terra, per non parlare delle conseguenti scarse condizioni igienico-sanitarie che tale situazione di abbandono ha evidentemente comportato negli anni. Ripulendole, stiamo riscoprendo con orgoglio l’identità della nostra città: l’Isola delle Palme! Continuiamo, con i fatti, ad investire sul cuore pulsante della nostra città, i giardini pubblici”.

Nel frattempo, sono state già state potate le palme di piazza Unità d’Italia e del parco giochi adiacente il quarto istituto comprensivo Domenico Costa, così come i 24 ficus di piazza Mattarella. Ulteriori interventi sono programmati nell’area a verde compresa tra via Dogali e via XXV Aprile, nei pressi dell’istituto scolastico di via delle Saline, in piazza Fratelli di Gesù di Santa Maria, alla Cittadella degli studi, e ancora al campetto Carrubba, in piazza Sant’Andrea e negli spazi a verde degli uffici comunali di via degli Eroi di Malta.

“Ricordo anche che potare gli alberi è lo strumento preventivo per evitare che le radici dissestino il manto stradale – ha aggiunto l’assessore al Decoro urbano e Verde pubblico – . Purtroppo negli anni passati questo non è avvenuto e molti alberi, gravati dal peso dei propri rami o mal potati, hanno sviluppato radici che hanno fatto ‘saltare’ la pavimentazione stradale. Con questo intervento, stiamo quindi affrontando in maniera preventiva anche questa problematica. Per risolvere l’incuria di altri, sarà necessario provvedere ad interventi di ripristino dei manti, in linea con gli interventi già avviati da tempo da questa amministrazione su tutto il territorio comunale”.

Insieme al sindaco Giuseppe Di Mare, abbiamo ritenuto prioritari tali interventi di manutenzione del verde e così è stato – ha concluso Sicari – . Stiamo ripulendo la città da anni di abbandono ed incuria, questa è la verità”.

Anche il sindaco Di Mare ha sottolineato l’importanza dei lavori di manutenzione del verde pubblico. “La potatura degli alberi è un’operazione necessaria per la salvaguardia dell’incolumità dei cittadini e della salute/bellezza dei nostri alberi – ha detto il primo cittadino – . Siamo partiti dalla Villa comunale e proseguiremo nelle prossime settimana in Piazza Mattarella, Campo Carrubba, ecc.”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684