Aumentano donazioni di sangue in provincia di Trapani - QdS

Aumentano donazioni di sangue in provincia di Trapani

Pietro Vultaggio

Aumentano donazioni di sangue in provincia di Trapani

venerdì 29 Gennaio 2021 - 00:00

Lo rende noto l’Avis: nel 2020 sono state 14mila le donazioni registrate in provincia di Trapani. Generosità che ha aiutato il sistema sanitario, già sotto pressione causa pandemia

TRAPANI – Nei primi mesi del 2020 si è verificato uno stop delle donazioni di sangue, l’inizio della pandemia ha bloccato la voglia di donare e di andare nei centri specializzati. Allarme diffuso dalle Istituzioni, Protezione Civile, Avis Nazionale e Centro Nazionale Sangue, al fine di garantire l’attività delle terapie trasfusionali ai migliaia di pazienti che giornalmente ne hanno bisogno.

Il 2021, invece, porta con se una buona notizia, ovvero l’incremento considerevole di donazioni di sangue ed emo componenti in provincia di Trapani. Lo rende noto il presidente dell’Avis Provinciale di Trapani, Francesco Licata, tracciando un bilancio sull’attività avisina per il 2020, il presidente ha illustrato i dati ancora parziali ma che delineano nettamente l’andamento di crescita della solidarietà in provincia. Per sopperire alla diminuzione, sono state messe in atto nuove direttive e procedure di sicurezza anticovid per garantire sempre la sicurezza del processo della donazione.

In queste difficili condizioni, l’Avis ha prodotto i seguenti risultati: incremento di circa 1100 sacche di sangue ed emo componenti a livello provinciale, con incrementi percentuali del 18-20% nei grossi centri Avis Marsala e Trapani; supera la quota di 2000 sacche annue l’Avis comunale di Valderice con incremento del 13% circa; incrementi significativi anche all’Avis Partanna che supera il tetto delle 1000 sacche annue, confermandosi anche punto di riferimento per i donatori di plasma e piastrine; incremento significativo anche nei piccoli centri come Avis Petrosino che cresce del 10% circa, con 320 sacche annue, e Avis Santa Ninfa che cresce del 10% circa con un incremento considerevole delle donazioni di plasma, raggiungendo quasi le 790 sacche. Rivelazione di questo 2020 l’Avis Gibellina che cresce del 25% circa, raggiungendo quota 300 sacche. Bene tutte le Avis comunali della provincia che hanno mantenuto i risultati ottenuti l’anno precedente.

Leggendo il report, si raggiunge un totale di circa 14000 donazioni di sangue ed emo componenti confluite presso i centri trasfusionali di riferimento nell’anno appena trascorso.

Questi risultati sicuramente hanno apportato qualche pensiero in meno al sistema sanitario, già sotto pressione per l’emergenza sanitaria in atto. Perché è importante donare? Il sangue, con i suoi componenti, costituisce per molti ammalati un fattore unico e insostituibile di sopravvivenza: i globuli rossi per la cura di diversi tipi di anemia; le piastrine per diverse malattie emorragiche; il plasma quando vi siano state grosse variazioni quantitative dovute ad ustioni, tumori del fegato, carenza dei fattori della coagulazione non diversamente disponibili; i plasmaderivati Fattore VIII e IX per l’emofilia A e B, immunoglobuline a specifiche per alcune malattie immunologiche, albumina per alcune patologie del fegato.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684

x