Ballottaggi Sicilia, urne aperte in quattro Comuni - QdS

Ballottaggi Sicilia, 4 Comuni alle urne: dove si vota e i dati sull’affluenza

web-sr

Ballottaggi Sicilia, 4 Comuni alle urne: dove si vota e i dati sull’affluenza

Salvatore Rocca  |
domenica 26 Giugno 2022 - 07:10

Ancora sfida aperta in quattro Comuni della Sicilia, urne aperte dalle 7 alle 23 di oggi per eleggere i sindaci mancanti

Verrà completato oggi, con il voto nei Comuni siciliani in ballottaggio, il quadro definitivo delle Elezioni Amministrative nell’Isola. Sono ancora quattro, infatti, i “tasselli” che attendono di essere sistemati nel grande mosaico elettorale che interessa altrettanti centri del territorio.

Le urne rimarranno aperte dalle ore 7 alle 23 odierne, con i cittadini che dovranno eleggere i propri sindaci dopo il “nulla di fatto” del primo turno dello scorso 12 giugno.

Ballottaggi Sicilia, dove si vota

In tre grossi centri della Sicilia al di sopra dei 15mila abitanti è ancora sfida aperta per la poltrona di primo cittadino. Si tratta di Sciacca (AG), Palagonia (CT) e Scicli (RG). In più, alle urne dovrà esprimersi anche la popolazione Villafranca Sicula, il paese nell’Agrigentino dove i due candidati avrebbero ottenuto lo stesso numero di preferenze al precedente turno.

Sciacca, al ballottaggio dopo il riconteggio

La città più grande chiamata al ballottaggio è quella di Sciacca, in provincia di Agrigento, dove a sfidarsi all’ultimo voto sono Ignazio Messina (appoggiato da cinque liste civiche) e Fabio Termine (sostenuto da Partito Democratico e Movimento 5 Stelle).

Messina, a cui era stato attribuito inizialmente il 40,11% delle preferenze, ha subìto l’effetto riconteggio con un dato aggiornato al 39,9% e, per questo, non sufficiente per conquistare subito la fascia da sindaco.

Ballottaggi, al voto anche in provincia di Catania e Ragusa

A Palagonia, in provincia di Catania, i candidati al ballottaggio sono Salvatore Astuti, sindaco uscente, e Francesco Calandrucci. Turno elettorale “supplementare” anche a Scicli, in provincia di Ragusa. Qui a darsi “battaglia” sono Caterina Riccotti e Mario Marino.

Il curioso caso di Villafranca Sicula

Situazione eccezionale nella località di Villafranca Sicula, in provincia di Agrigento.

Nel piccolo Comune adagiato ai piedi dei monti Sicani, infatti, i candidati Domenico Balsamo e Gaetano Bruccoleri hanno totalizzato lo stesso numero di preferenze – 481 a testa – pari al 50% dei voti.

Dopo i ballottaggi testa alle Regionali

Una volta chiusa definitivamente la partita delle amministrative in Sicilia, la politica locale potrà dedicarsi pienamente alla nuova campagna elettorale alle porte che condurrà alle Elezioni Regionali dell’autunno.

Una contesa che già adesso, con la bella stagione appena iniziata, si prospetta ricca di colpi di scena e – come spesso accade – qualche colpo basso.

Aggiornamenti – L’affluenza ai ballottaggi in Sicilia

Ecco i dati sull’affluenza per i ballottaggi delle amministrative 2022 in Sicilia.

Ore 12

  • Villafranca Sicula: alle 12 si erano recati alle urne 411 votanti (29,11%);
  • Sciacca: 7.360 votanti alle urne, affluenza al 20,67%;
  • Palagonia: 2.443 votanti, affluenza abbastanza bassa (15,60%);
  • Scicli: 3.563 votanti, affluenza al 16,22%.

Ore 19

  • Villafranca Sicula: alle 19 l’affluenza è al 38,56%;
  • Sciacca: più alta, alle 19, l’affluenza a Sciacca, salita al 49,36%;
  • Palagonia: l’affluenza nel Comune del Catanese passa al 30,04%;
  • Scicli: affluenza più bassa nel Ragusano, ferma al 28% alle ore 19.

Ore 23

  • Villafranca Sicula: alle 23 l’affluenza è al 54,05%;
  • Sciacca: alle 23 l’affluenza è al 53,39%;
  • Palagonia: l’affluenza alle 23 si attesta al 42,88%;
  • Scicli: l’affluenza alle 23 tocca il 49,10%.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684