Calcio, morte Romano Fogli, piangono i tifosi del Catania - QdS

Calcio, morte Romano Fogli, piangono i tifosi del Catania

redazione web

Calcio, morte Romano Fogli, piangono i tifosi del Catania

martedì 21 Settembre 2021 - 22:08

In rossazzurro il calciatore, che aveva 83 anni, aveva giocato per quattro anni disputando 129 partite. Era l'ultimo eroe dello scudetto del Bologna, che aveva anche allenato. Il Milan e la nazionale

È morto Romano Fogli, uno dei simboli più amati del Bologna e icona dell’ultimo scudetto. L’ex centrocampista, amatissimo anche a Catania, dove aveva giocato per quattro anni dal 1970 al 1974 indossando la fascia di capitano, si è spento a 83 anni questa mattina.

Rossazzurro, dunque ma soprattutto rossoblù: con il Bologna aveva giocato per più di dieci anni dal 1957 al 1968 disputando 344 partite per poi diventare allenatore.
Era l’ultimo giocatore titolare ancora in vita della squadra che aveva vinto lo scudetto nel 1964.

Fogli aveva vestito anche le maglie di Torino, Milan (con cui nel 1969 vinse Coppa dei Campioni e Coppa Intercontinentale) e della nazionale: era in campo a Middlesbrough nella famigerata sconfitta contro la Corea del Nord ai mondiali del 1966.

“Romano Fogli – si legge in una nota del Catania – ha disputato in rossazzurro complessivamente 129 gare, firmando cinque reti. Collezionò inoltre 13 presenze in Nazionale, dal 1958 al 1967. Da capitano rossazzurro, venne apprezzato per la classe calcistica e la signorilità. Alla famiglia Fogli, giungano le sincere condoglianze del nostro club”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684